Aspirante imprenditore? Ecco la tua occasione!

Serena Rosticci
Di Serena Rosticci

idee imprenditoria

Hai da sempre quell’idea che ti frulla in testa ma pensi di non poterla realizzare? Oppure pensi di poter realizzare qualunque cosa ma non hai idee? Ora puoi farlo. Il 30 novembre, infatti, nella cittadella politecnica di Torino verrà lanciato Treatabit, un luogo dove i ragazzi potranno sperimentarsi e dar vita ai loro progetti.

INCUBIAMOCI – Treatabit è un incubatore di progetti virtuali, ossia un luogo che serve a far crescere le aziende appena nate, le cosiddette start-up, e a farne nascere delle nuove dalle idee e dai progetti dei ragazzi. In pratica è una vera e propria palestra, fisica e virtuale, dove i giovani con un’idea di business legata ad Internet possono incontrarsi, svilupparla e costruire una prima base di utenti.

ZITTI TUTTI, PARLA AGNESE – A chiarire i nostri dubbi sul funzionamento di questo programma di incubazione ci pensa Agnese Vellar, Social Media Consultant di Treatabit, che ha risposto a qualche nostra domanda.

Che età devono avere i ragazzi per poter iniziare a sviluppare progetti con voi?
Non c'è un nessun limite. La media di età dei progetti attualmente incubati è di 28 anni. I più giovani hanno 24 anni e sono studenti, ma ci sono anche neolaureati e professionisti.
Cosa devono fare i ragazzi per poter partecipare?
Coloro che hanno un'idea di business legata ad Internet, come ad esempio servizi di e-commerce, applicazioni Facebook e mobile game, possono fare domanda nel nostro sito per entrare nel Treatabit. I progetti selezionati potranno usufruire di una postazione di lavoro in un open space a Torino, in via Cardinal Massaia 83, della consulenza di business dei tutor di I3P, l'Incubatore di Imprese Innovative del Politecnico di Torino, e partecipare agli eventi di networking.
Quali caratteristiche deve avere un progetto affinchè abbia successo?
Nel mondo della rete Internet è molto difficile valutare a priori quali sono i progetti che possono avere successo. Proprio per questo abbiamo creato Treatabit, uno spazio di co-working e networking in cui i ragazzi con un'idea di business possono cominciare a sviluppare il loro servizio e metterlo online. A questo punto la qualità del progetto viene valutata in base al traffico generato dal servizio e dal numero di utenti.

VI AIUTANO LORO – Sono già otto i progetti incubati da Treatabit: dai giochi per i social network alle applicazioni per gli smartphone. Insomma, sembra davvero facile poter realizzare quello che si è sempre sognato di fare. Basta affittare la propria scrivania ed iniziare a lavorare con gli altri alla propria idea. E se si ha qualche dubbio, basta chiedere: nel programma di incubazione di Treatabit, infatti, è prevista una serie di incontri di formazione con imprenditori del settore. Ma non solo: nella struttura sono presenti diverse figure che affiancheranno gli aspiranti imprenditori, dal Project Manager e Social Media Consultant, fino allo Junior Business Consultant.

Anche tu hai un'idea da realizzare? Scrivila in un commento!

Serena Rosticci

Commenti
Skuola | TV
Ogni ragazzo è speciale!

'Miss Peregrine - La casa dei ragazzi speciali' questo e molto altro nella prossima puntata della Skuola Tv!

14 dicembre 2016 ore 16:30

Segui la diretta