Turisti, ovvero boiate in vacanza

Francesca Dominici
Di Francesca Dominici


”Scusi, a che ora combattono i gladiatori al Colosseo?” Non è una battuta, ma è una delle domande più frequenti che i turisti fanno ai concierge degli alberghi romani. Domande memorabili queste, che non potevano rimanere celate, tanto che Hotels.com, sito leader nel booking online, ha scelto di raccoglierle tutte e pubblicarle.

TURISTI CONFUSI IN ITALIA - Secondo Hotels.com il Belpaese è una delle mete preferite dagli stranieri, tuttavia, i turisti hanno dimostrato di essere parecchio malinformati sulla storia italiana e non solo...Alcuni in visita al Museo Egizio di Torino hanno chiesto alla guida: ”Scusi, ma questa mummia è morta proprio così?”, mentre altri in Sicilia hanno espresso il desiderio di dormire nelle Catacombe. L'ignoranza di altri turisti non ha risparmiato neanche la geografia, tanto che un albergatore della Valle d'Aosta si è sentito chiedere: “Sa mica dov’è la spiaggia?” o ancora "Che belle montagne. Ma la neve che si vede è artificiale o è vera?".

ROMA CAPITALE DI GAFFE - Roma e la storia dei suoi monumenti hanno gettato letteralmente nel panico alcuni turisti, la domanda più stramba è probabilmente quella con cui abbiamo iniziato l'articolo: ”Scusi, a che ora combattono i gladiatori al Colosseo?”, accompagnata da un altrettanto sconvolgente richiesta circa l'ora in cui iniziano le corse delle bighe al Circo Massimo. Ma non solo cultura, la vacanza è anche un momento per rilassarsi e per curare maggiormente il proprio corpo, forse è per questo che alcuni hanno chiesto come fare per avere un trattamento di fanghi alle Terme di Caracalla. Gaffe aristocratiche, invece, per chi a Palazzo Madama voleva provare una toilette d'eccezione e ha chiesto: "Dov'è il bagno del re?" o a chi, soggiogato dal fascino dell'arte, ha espresso il desiderio di poter baciare un quadro

NON SOLO IN ITALIA - Il sito Hotels.com ha raccolto le gaffe anche straniere; lascia sbigottiti leggere che molti turisti non pensavano che l'Irlanda fosse un "paese evoluto", tanto da stupirsi nel vedere gli irlandesi usare telefoni cellulari e parlare "addirittura" l'inglese; ma l'Irlanda avrà deluso più di tutti quelli che l'avevano scelta come mèta preferita per vedere i "Lepricauni", ovvero degli gnomi che secondo la mitologia occupavano l'isola prima ancora dei Celti, immaginiamo il volto della guida quando si è sentita chiedere in quale foresta avrebbero potuto trovarli...

Ma non solo l'Irlanda alcuni turisti volevano sapere se le fogne di Parigi fossero sottoterra e visto che Parigi è anche città d'arte, la Gioconda non si sarà offesa quando qualcuno ha chiesto all'albergatore dove si poteva trovare la "Signora con il sorriso". Anche la geografia Spagnola non è chiara ai viaggiatori, Hotels.com rivela che molti sono i turisti che cercano il mare a Madrid o che chiedono gli orari di visita della Puerta del Sol, effettivamente sarebbe un problema trovarla chiusa al pubblico!

LE GAFFE NON FINISCONO QUI - Quelle appena citate sono solo alcune delle tante domande bizzarre fatte dai turisti ai concierge e alle guide, basta andare sul sito Hotels.com per leggere le altre e farsi quattro risate...

Sei mai stato protagonista o spettatore di una Gaffe? Dì la tua sul Forum

Francesca Dominici

Commenti
Skuola | TV
Ogni ragazzo è speciale!

'Miss Peregrine - La casa dei ragazzi speciali' questo e molto altro nella prossima puntata della Skuola Tv!

14 dicembre 2016 ore 16:30

Segui la diretta