Europei: passione degli studenti in calo


Cominciano oggi per l'Italia gli Europei 2012. Tuttavia sembra che la passione dei maturandi sia in netto calo. Il 55% di loro non sta soffrendo la concomitanza tra gli esami e la competizione calcistica. Anzi afferma che non li avrebbe seguiti nemmeno se non fosse stato impegnato nello studio. Questo dato emerge dal sondaggio a cui ha partecipato la community di Skuola.net la settimana passata. Se fino a qualche anno fa le più importanti competizioni calcistiche hanno fatto da sfondo agli esami di tantissimi studenti, oggi la tendenza è cambiata.

POCHI STUDENTI TIFERANNO - Mentre migliaia di studenti si stanno preparando a giocare la loro partita decisiva fra i banchi di scuola, la nostra Nazionale di calcio lo sta già facendo sui campi da gioco. Resterà incollato davanti al televisore per seguire gli Europei solo il 17% degli studenti. Tifare la proprio squadra li aiuterà a distrarsi un po’ dallo studio rilassando la mente. Al contrario, circa il 28% degli studenti ha confessato di essere dispiaciuto di non poter seguire tranquillamente le partite visto che avrà la testa sui libri: magari le partite le vedranno, ma tra un libro e l'altro oppure con il pensiero all'esame.

UNA PASSIONE CHE SCENDE - Nonostante ciò, è evidente che la passione per il calcio che da sempre ha contraddistinto il nostro paese sta scemando con il tempo. Complici l’ansia e la paura di affrontare gli esami, gli studenti preferiscono di gran lunga quaderni e tesine al tifo per la loro squadra. Ma forse, la scuola ha sorpassato senza troppa fatica il calcio nella classifica delle priorità degli studenti anche a causa degli eventi di cui è stato protagonista in questi giorni. Infatti, gli studenti potrebbero aver iniziato a cercare modelli diversi dai giocatori responsabili del calcio scommesse che ha contribuito a sporcare un sport nazionale.

MONDIALI E RICORDI - Non abbiamo dubbi che se l'Italia dovesse riuscire ad ottenere buoni risultati, la passione tornerà a salire. I maturandi del 2006 ben ricordano la nottata del 9 Luglio, passata a festeggiare per le strade, alla faccia dei libri e dell'esame. C'era chi aveva l'orale e non ha dormito, presentandosi magari di fronte alla commissione avvolto nel tricolore...

E tu, come vivrai questi Europei?

Commenti
Skuola | TV
Ogni ragazzo è speciale!

'Miss Peregrine - La casa dei ragazzi speciali' questo e molto altro nella prossima puntata della Skuola Tv!

14 dicembre 2016 ore 16:30

Segui la diretta