Concerto del Primo Maggio

Zzz
Di Zzz


Domani è il Primo Maggio. Due buone notizie quindi: non si va a scuola e sopratutto c'è un grande concerto, da sempre frequentatissimo dai giovani, e per di più gratis. Stiamo ovviamente parlando del concerto di piazza San Giovanni in Laterano organizzato dai sindacati confederali CGIL, CISL e UILm, giunto quest'anno alla sua 40 edizione.

GLI OSPITI - A calcare uno dei palchi più famosi d'Europa ci saranno artisti del calibro dei Subsonica, Elio e le Storie Tese, Irene Grandi, Piero Pelù, Max Gazzè, Caparezza, Raiz, Afterhours, Baustelle, Marlene Kuntz, Tricarico, Après la Classe, Enzo Avitabile e Manu Dibango, Sud Sound System e Bisca Zulu con Enrico Capuano. Ci sarà un pizzico di Brasile con la presenza di Jorge BenJor e una all star jazz band guidata da Stefano Di Battista e composta da Fabrizio Bosso, Greg Hutchinson, Roberto Gatto, Rita Marcotulli, Dario Rosciglione, Baptiste Trotignon, Julian Mazzariello e Giovanni Tommaso.

70 ANNI DEL MOLLEGGIATO E LE CANZONI DEL '68 - Se l'edizione dello scorso anno aveva come filo conduttore il rock, l'edizione 2008 sarà centrata sulle canzoni del '68 e sarà un'occasione per festeggiare i 70 anni di Adriano Celentano, con diversi omaggi alla sua musica. Ci piace ricordare l'esibizione dei gruppi emergenti vincitori del concorso "primo maggio tutto l'anno", che avranno la possibilità di esibirsi difronte ad una folla che anche quest'anno si preannuncia oceanica e anche in tv, visto che le loro performance apriranno il collegamento in diretta su Raitre, che seguirà il concerto dalle ore 15 fino alla sua chiusura verso la mezzanotte.
A presentare e introdurre gli ospiti sarà l'attore Claudio Santamaria, emozionato e orgoglioso per questa possibilità.

SICUREZZA SUL LAVORO - L'attenzione dei sindacati organizzatori dell'evento quest'anno sarà particolarmente rivolta alla sicurezza sul luogo di lavoro.
Secondo i dati dell'INAIL, nel 2007 le "morti bianche" sono state 1260, circa 100 al mese: cifre preoccupanti se si pensa che riguardano un paese avanzato come il nostro. Il primo maggio sarà un'occasione per sensibilizzare soprattutto quei tanti giovani presenti al concerto che da poco si stanno affacciando al mondo del lavoro.

PERCHE' ANDARE E CON CHI ANDARE - Come ogni anno gli ospiti del concerto sono di fama internazionale e ce n'è per tutti i gusti:

dal rock di Piero Pelù ed Irene Grandi, all'eclettico Elio e le storie tese per passare alle raffinate melodie di Max Gazzè e Tricarico e le rime di Caparezza.
Insomma, se avete un gruppo di amici andateci e passerete sicuramente una giornata particolare e divertentissima, se siete magari solo in due non abbiate paura: la musica unisce e non avrete alcuna difficoltà a fare amicizia con altri ragazzi.
Oltretutto si preannuncia una bellissima giornata di sole! Per chi poi è impaziente di sentire suonare i suoi beniamini, vi ricordiamo che già il 30 aprile sarà possibile sentire le prove e qualche sound check.
L'unica nota negativa: Trenitalia non proporrà quest'anno sconti e treni speciali per le persone che vengono fuori Roma. Ma vi possiamo garantire che vale veramente la pena avventurarsi in questa trasferta.

Commenti
Skuola | TV
Ogni ragazzo è speciale!

'Miss Peregrine - La casa dei ragazzi speciali' questo e molto altro nella prossima puntata della Skuola Tv!

14 dicembre 2016 ore 16:30

Segui la diretta