Prandelli contro il Calcioscommesse

Cristina Montini
Di Cristina Montini

Calcioscommesse

Si attendevano sorprese da parte di Prandelli nella lista dei giocatori della Nazionale convocati per i prossimi Europei, ma la sorpresa l’ha fatta oggi la Polizia facendo visita alla sede del ritiro azzurro di Coverciano per una perquisizione nell’ambito dell’inchiesta Calcioscommesse.

IL VIDEO LI AVEVA AVVERTITI - Pensare che il ct della Nazionale, Cesare Prandelli, nell’agosto scorso aveva girato il video che vi proponiamo qui sotto proprio a Coverciano, mentre arrivava la notizia dei primi arresti che tolsero il coperchio a un mondo di partite combinate sul quale si sta ancora indagando. Prandelli diceva: “Nella vita, come nel gioco, non barare”. Ma molti, nel mondo del calcio, probabilmente non hanno seguito questo monito.

TRUFFA E FRODE SPORTIVA - Stanno facendo tanto rumore i 19 provvedimenti restrittivi emessi dal Gip del Tribunale di Cremona e non potrebbe essere altrimenti. Ad essere coinvolti in un giro di partite truccate sono calciatori, anche di serie A, idoli di molti ragazzi, sportivi che dovrebbero rappresentare il successo ottenuto attraverso la fatica e l’impegno e che, invece, stanno per cadere nella pozzanghera delle truffe e della frode sportiva.

LA MATURITÀ E LE PARTITE DI CALCIO - Quest’anno, a fare da sfondo alla maturità 2012, ci sarà probabilmente una Nazionale un po’ adombrata. Giovedì prossimo, alla vigilia degli Europei 2012, inizierà il primo maxiprocesso della giustizia sportiva al Foro Italico, presso l’Ostello della Gioventù. Si farà luce sull’arresto del capitano della Lazio, Stefano Mauri, su quello dell’ex del Genoa, Omar Milanetto e sull’avviso di garanzia consegnato proprio oggi a Domenico Criscito. E non solo, perché sono almeno 83 i rinviati a giudizio finora.

FAIR PLAY ANCHE ALL'ESAME - Come vedete, prima o poi, tutti gli imbrogli vengono a galla, magari è solo una questione di tempo. Se anche voi per gli esami di maturità stavate facendo un pensierino a stratagemmi più o meno innocenti per copiare e farla franca, lasciate perdere. Il modo migliore, più sicuro e che vi porterà più soddisfazione è quello di farcela fruttando le proprie capacità e, come sostiene anche Prandelli, “Nella vita, come nel gioco, non barare, gioca pulito, sii leale. Gioca secondo le regole”.

Che cosa ne pensi dei calciatori indagati?

Cristina Montini

Commenti
Skuola | TV
Ogni ragazzo è speciale!

'Miss Peregrine - La casa dei ragazzi speciali' questo e molto altro nella prossima puntata della Skuola Tv!

14 dicembre 2016 ore 16:30

Segui la diretta