7 super errori che non ti puoi permettere di fare sui Social Network

Generazioni Connesse
In collaborazione con Generazioni Connesse

 foto di copertina 7 super errori da non fare sui Social

Quali sono i 7 super errori da non fare sui social? A questa domanda risponde Generazioni Connesse, il Safer Internet Centre italiano coordinato dal Miur, con un poster che è stato distribuito nelle scuole e che fa parte della campagna di comunicazione sull’uso consapevole della rete. Tra le attività, peraltro, c'è anche la nuova edizione di "Una Vita da Social", campagna itinerante della Polizia di Stato per il corretto uso di internet. Tornando al poster che è stato distribuito nelle scuole, sono ritratti 7 “super eroi” in versione cartoon, uno per ogni errore da evitare sui social network. All’interno del progetto, in prima fila nella crociata contro il cyberbullismo e per la sicurezza del web, si trovano realtà come Telefono Azzurro, Save The Children, Skuola.net, Polizia di Stato. E ancora Facebook, Sky e le maggiori aziende del digitale e ICT. Ecco quindi quali sono i 7 super errori da non fare sui social.

7. Non segnalare i contenuti inappropriati

 foto di il postatore nero

“Chi fa da se’ fa per tre” recitava il detto. Tuttavia, non è sempre così, specie sul web. Se siete in difficoltà a causa di una persona che non vi fa sentire a vostro agio o siete turbati da qualche immagine, è bene chiedere aiuto, magari anche ad un adulto. Perché, come detto, “chi fa da se’… sbaglia”.

6. Postare sotto stress

 foto di tempestata

Se siete stressati o sotto pressione, mettete da parte smartphone, pc, ipad e quant’altro e state lontani dai social! Postare qualunque cosa in questo stato emotivo potrebbe esporvi a grossi rischi e farvi diventare una possibile vittima di cyberbullismo. Dunque, se siete stressati, meglio fare una bella passeggiata…

5. Condividere immagini ose’

 foto di la ragazza visibile

Un altro errore da non commettere sui social è quello di pubblicare vostre immagini “spinte”. Il motivo? Potrebbero iniziare a girare sul web in maniera incontrollabile, anche dopo che l’avete cancellata. Per questo motivo, fate molta attenzione!

4. Dare fastidio ai vostri amici online

 foto di uomo taggo

Scherzare con i vostri amici è giustissimo. E farlo sui social è anche divertente. Quante volte avrete postato video o foto divertenti proprio con questo scopo? L’importante, però, è non sfociare nell’eccesso. Potreste finire col ferire i vostri amici o renderli vittima di cyberbullismo…

3. Postare frasi troppo negative

 foto di incredibile url

Al bando stati tristi come “la vita non ha più senso” o cose simili. Siate positivi! Regalare un sorriso ai vostri amici o iniziare la giornata con un bel pensiero, vi farà senza dubbio stare meglio e vi farà affrontare la giornata in maniera positiva e vincente.

2. Taggare senza permesso

 foto di silver selfie

Condividere le foto che vi ritraggono con i vostri amici è una cosa meravigliosa. Specie quando queste vi ricordano un bel periodo o un episodio divertente. Ad ogni modo, prima di taggare qualche vostro amico (o di postare sue foto) è bene chiedere il suo permesso. Il motivo? Perché l’immagine è una cosa personale quanto l’indirizzo di casa…

1. Non rispettare gli altri sui social

 foto di chat woman

Dare giudizi, infastidire persone o impedire a qualcuno di esprimersi sono tutte azione sbagliate. Nel web, così come nella vita, ci sono persone diverse tra loro, ognuna col proprio pensiero. Perciò, cercate di prendere le opinioni che leggete sui social come spunto per riflettere e per vedere le cose da un altro punto di vista.

> > > Se compi questi errori, scopri tutti i consigli di Generazioni Connesse!

La responsabilità di questa pubblicazione è esclusivamente della testata. L'Unione europea non è responsabile dell'uso che può essere fatto delle informazioni ivi contenute.

Daniel Strippoli