Ecco 5 buoni motivi per fare volontariato

Cittadinamente
In collaborazione con Cittadinamente

Ecco 5 buoni motivi per fare volontariato

Tra le tante attività che un giovane come te può fare c’è sicuramente il volontariato. Un’esperienza di questo tipo, oltre che aiutare chi ha bisogno, può certamente agevolarti nella comprensione delle tue qualità e caratteristiche personali. Non sei convinto? Noi di Skuola.net abbiamo pensato di darti 5 buoni motivi per spingerti a fare un’esperienza di volontariato!

5. Migliora le tue competenze

Grazie al volontariato si possono imparare tante cose nuove e avere la possibilità di sperimentare le proprie attitudini. Cimentarsi con un impegno di questo tipo, simile a quello lavorativo, sarà sicuramente utile in futuro.

4. Ti permette di fare nuove amicizie

Essendo un’attività dinamica e che non viene svolta certo in solitudine, il volontariato è anche un’ottima occasione per incontrare e conoscere nuove persone. Insomma, facendo volontariato è possibile arricchire anche la propria rete di amicizie.

3. Riempie la vita

Se sei stanco di trascorrere il tuo tempo in casa o facendo sempre le stesse cose, e hai voglia di renderti utile a qualcuno allora il volontariato fa proprio al caso tuo! Un’esperienza di questo tipo vedrai, riempirà le tue giornate!

2. Ti permette di viaggiare

Chi lo ha detto che il volontariato si può fare solo nella parrocchia vicino casa? Tante sono le associazioni che portano aiuto in vari luoghi, anche all’estero.

1. Capirai quanto sei fortunato

Il volontariato vuol dire anche prendere consapevolezza della propria situazione e di quanto si è fortunati rispetto a chi vive in condizioni disagiate. Ti farà riflettere sul cosa è veramente importante nella vita, facendoti capire cosa conta e cosa invece è superfluo.

Manlio Grossi