Maturità: un incubo o un momento da ricordare?

Maturità: una parola che segna lo spartiacque nella vita dello studente. C'è chi vive nel terrore dell'esame (prima o poi, anche i più indifferenti, ne soffrono) e chi, come il sottoscritto, ancora sogna il suo esame di Maturità, o meglio sogna che deve ripeterlo.

Sull'esame di Maturità ci sono due scuole di pensiero: c'è chi, dopo averlo fatto, lo ricorda come un momento epico della sua vita e chi, se potesse, lo cancellerebbe. Ciò che è certo è che pochi lo rifarebbero: non perché sia impossibile, abbiamo una percentuale di promossi superiore al 90%, ma perché richiede impegno e soprattutto è carico di quella paura per l'ignoto che si presenta prima di ogni grande evento.

I vostri admin, come punizione fantozziana da girone dantesco, si trovano in una situazione particolare: condividere ogni anno con gli studenti fatiche e gioie della Maturità. Quindi, anche quest'anno, non vi preoccupate: vi seguiremo e vi aiuteremo! Nel frattempo cominciate a visitare la nostra sezione Maturità.

Daniele Grassucci - Seguimi su Twitter

Commenti
Skuola | TV
Maturità 2017: correggiamo la Seconda Prova

Assieme ad una tutor di matematica e ad una di latino, commenteremo le tracce della Seconda Prova del liceo classico e dello scientifico!

22 giugno 2017 ore 16:30

Segui la diretta