Ominide 50 punti

LE NOTE MUSICALI
Le note musicali sono 7 e sono:
do,re,mi,fa,sol,la,si.
Ogni nota di questa ad eccezione del si e del mi, possiede una sua alterazione.

In senso ascendente avremo dal do:
do,do#(si legge diesis),re,re#,mi,fa,fa#,sol,sol#,la,la#,si e ovviamente...do.
In senso discendente avremo(sempre dal do).
do,si,sib(si legge bemolle),la,lab,sol,solb,fa,mi,mib,re,reb,do.

Tra una nota e un'altra abbiam una distanza di un TONO.
ad eccezione delle note MI-FA e le note SI-DO,che son fra di loro separate da un solo semitono.
Questo spiega perchè fra il mi e il fa, e fra il si e il do non c'è alcun tasto nero, altrimenti, se ci fosse, la distanza si accorcerebbe a metà semitono.

Che cos'è una triade o più semplicemente accordo?
E' un'armonia di 3 suoni,se si tratta di una triade,o altrimenti possono esistere anche accordi che possono contenere 4,5 note...Cioè, tre o più note eseguite contemporaneamente.

Che cos'è un'arpeggio?
Un'arpeggio è un'accordo eseguito non contemporaneamente ma in successione.(se per esempio abbiam un accordo,l'accordo di Do(do,mi,sol,)l'arpeggio di do,si eseguirà suonando le note do,mi,sol in successione)
Arpeggio,deriva dal classico accompagnamento dell'arpa.

IL PUNTO DI VALORE si trova affianco (sulla destra) della nota e ha la funzione di prolungare la durata della nota della metà.

Esiste però anche il DOPPIO PUNTO DI VALORE,e funziona così:
Il primo punto assume sempre metà del valore della nota,ed il secondo punto,assume metà valore rispetto al primo punto.
Prendendo sempre come esempio una MINIMA(2/4)col primo punto(1/4) diventa di 3/4,ma c'è anche il secondo punto da sommare,che vale 1/8,che è la metà di 1/4 che sarebbe il primo punto,di conseguenza la somma totale dei valori,da il valore effettivo della nota,ossia:
2/4+1/4+1/8 = 3/4 +1/8 = 3/4 e mezzo.

Registrati via email