Nicky83 di Nicky83
VIP 5230 punti

Caratteristiche del Suono


Le caratteristiche del suono sono l’altezza, l’intensità, il timbro e la durata.

L’altezza è la proprietà per cui un suono può essere più o meno grave (o basso) o più o meno acuto (o alto). Essa dipende dalla velocità di vibrazione, cioè dal numero di vibrazioni prodotte in un minuto secondo, e quindi, dalla frequenza. Influiscono sulla frequenza e quindi sull’altezza, la dimensione e la tensione del corpo vibrante. Un suono acuto ha più tensione, un suono grave ha meno tensione.

L’intensità è la proprietà per cui un suono è più o meno forte o più o meno piano. Essa dipende dall’ampiezza delle vibrazioni. Influisce sull’ampiezza e quindi sull’intensità, l’energia con cui si sollecita il corpo vibrante.

Il timbro è la proprietà per cui un suono è percepito di diversa qualità a seconda della fonte sonora che lo emette e dal modo in cui è messo in vibrazione il corpo vibrante. Il timbro dipende dalla forma delle vibrazioni. Influiscono sulla forma delle vibrazioni, e quindi sul timbro, la forma e il materiale di cui è costituito il corpo vibrante e il modo in cui esso viene sollecitato.

Infina, in funzione della durata il suono può essere lungo o corto.

Il suono si propaga nell’aria alla velocità 340 m/s. Nell’acqua ad una velocità di circa 1500 m/s e nei metalli ad una velocità di quasi 5 km al secondo.

Il Suono può essere determinato quando ha un’altezza precisa e si può riprodurre, indeterminato quando non ha un’altezza precisa e non si può riprodurre. Un suono indeterminato è quello che comunemente chiamiamo rumore.

Un Crescendo indica un aumento graduale dell’intensità, mentre un Diminuendo ne indica una graduale diminuzione. Analogamente, un Accelerando indica un graduale aumento della velocità, mentre un Rallentando ne indica una graduale diminuzione.

Hai bisogno di aiuto in Musica?
Trova il tuo insegnante su Skuola.net | Ripetizioni
Registrati via email