Sapiens Sapiens 934 punti

Sinfonia e concerto

La sinfonia
La sinfonia è una composizione per l'intera orchestra in cui non c'è un solista. i singoli strumenti non suonano sempre tutti insieme, perchè il compositore cerca di mettere in luce anche singolarmente. Normalmente è divisa in quattro movimenti (allegro, adagio, scherzo, allegro).

Il concerto
Il concerto è invece una composizione in cui l'intera orchestra dialoga con un solista, che è il protagonista assoluto. Normalmente è diviso in tre movimenti.

Strumenti dell'orchestra sinfonica
Gli strumenti a corda si dividono tra:
1) A corda pizzicata (come la chitarra, lo liuto, il mandolino, il benjo, l'arpa e il clavicembalo)
2) A corda strofinata (come violino, viola, violoncello e contrabbasso)
3) A corda percorsa (come il pianoforte e il clavicorda)

Gli strumenti a percussione si dividono tra:
1) A suono determinato (come lo xilofono, il metallofono, le campane tubolari, i timpani, il tremolo, la frusta e le nacchere)
2) A suono indeterminato (come il tamburo, la grancassa, il gong, i piatti, il triangolo, il tam tam, i legnetti e le maracas)
I fiati si dividono in due grandi gruppi: i legni e gli ottoni.
A loro volta, i legni si dividono tra:
1) Ad imboccatura naturale (come l'ottavino e il flauto)
2) Ad ancia semplice (come il clarinetto e il saxofono)
3) Ad ancia doppia ( come l'oboe, il corno inglese, il fagotto, il fagotto in sol e il controfagotto)
Tra gli ottoni ricordiamo la tromba, il trombone, il corno, la basso tuba, il filicorno e il bombardino.

Registrati via email