Grecia - Mito

La parola greca mythos significa racconto. Il mito, infatti, è l'insieme dei racconti che formano il patrimonio culturale antico e fondamentale di un popolo, il suo bagaglio di storie, popolate da personaggi straordinari come dei, demoni o eroi ed espressioni come "sei un mito" ripropongono il carattere eccezionale, grandioso e straordinario.
Tutti i popoli del mondo hanno un proprio patrimonio di miti e leggende, che viene tramandato di generazione in generazione. Oggi il nostro patrimonio di fiabe, favole e miti circola soprattutto nei libri e nei film, ma la tradizione orale è ancora viva: nonni, genitori zii raccontano o leggono fiabe e miti ai bambini. In questo modo, però, il mito ha subito molti cambiamenti, infatti il contenuto a volte cambia, ma la morale o il concetto rimane sempre lo stesso.
Possiamo considerare la principale funzione del mito quella di educare: infatti il mito molte volte dà spiegazioni sulle origini del popolo oppure fornisce risposte a domande esistenziali come "quando è nato l'universo? Come è nata la Terra? Esiste un Dio?". Infine, si può dire che i miti in passato erano raccontati principalmente per narrare le grandi imprese degli eroi

Registrati via email