Ominide 1660 punti

analisi dell’Iliade

Il racconti della guerra di Troia


L'Iliade cioè la vicenda di Ilio,derivano dal suo mitico fondatore Ilo,è un poema di ampie dimensioni suddiviso in 24 libri.
E' composto in versi letterali. In esso si raccontano alcuni episodi che si sviluppano nell'arco di cinquantun giorni relativi al decimo e ultimo anno della guerra condotta contro quella città,intorno alla metà del XIII secolo a.C..,dagli achei,chiamati da Omero anche danai o argivi.
I fatti narrati risalgono a un'epoca di circa cinque secoli antecedente rispetto alla composizione del poema.
Il motivo centrale dell'opera e causa determinante degli eventi in essa narrati è l'ira di Achille,il più forte tra gli eroi greci,il sopruso subito da parte del re Agamennone,il capo della spedizione,che lo ha obbligato a cedergli la schiava,suo bottino di guerra.
Nel complesso,tutti i principali temi del poema riflettono concezioni e valori caratteristici della società greca arcaica:
-il valore guerriero,che consente di ottenere fama immortale,per la quale vale la pena di sacrificare anche la vita;
-il senso dell'onore,che rende intollerabile ogni offesa alla propria dignità;
-l'amore per la famiglia,di cui è sopratutto testimone l'eroe troiano Ettore,che mostra un tenero affetto verso la moglie e il figlio;
-il dovere verso la patria,che rappresenta un valore assoluto,ancora più alto della famiglia,ed è anch'esso incarnato dal troiano Ettore ,che sacrifica la vita per il bene della propria città;
-l'intervento degli dei nelle vicende umane,che limita la libertà d'azione dei protagonisti e condiziona l'esito di battaglia e duelli.
Le diverse divinità coinvolte nel conflitto interferiscono spesso sullo svolgersi degli eventi sospingendo i protagonisti mediante l'ispirazione o l'apparizione verso una determinata azione;
-il rispetto verso il nemico,non di rado manifestato nelle parole e nei fatti dai guerrieri di entrambe le parti nei confronti degli avversari pi valorosi;
-il predominio del fato sulla volontà degli uomini e degli dei.

Gli antefatti mitologici


Per comprendere la vicenda dell'Iliade è necessario conoscere le leggende,al tempo di Omero,che stanno all'origine della guerra.
-Il 'pomo della discordia'.
-il rapimento di Elena;
-l'allestimento dell'esercito greco;
-il 'tallone d'Achille'.

Achille si ritira dalla guerra


Achille,il più forte tra gli achei,è adirato con il comandante supremo della spedizione Agamennone,marito di Elena,fratello di Menelao e re di Sparta.
Agamennone,costretto a restituire a Crise,la figlia Criseide che egli aveva fatto sua schiava,ha preteso in compenso che Achille gli cedesse la sua amata schiava Briseide.
Cosi Achille,si è ritirato nelle tende con tutti i guerrieri e si rifiuta di combattere.
Di conseguenza l'esercito greco,privo del sostegno del suo campione,si trova in difficoltà nei confronti di quello troiano.
Ciò e dovuto anche all'intervento del padre degli.

La guerra volge a sfavore dei greci


I greci,durante una scorreria nemica del loro accampamento,rischiano persino di subire l'incendio delle navi,evitato solo grazie all'intervento a loro favore del dio del mare Poseidone e all'eccezionale coraggio.
La situazione però si aggrava a causa del prevalere dei troiani negli scontri successivi,tanto che Patroclo chiede a Achille,a cui è legato da profonda amicizia di concedergli di tornare a combattere e di prestargli le sue armi.
Achille acconsente,ma Patroclo,dopo aver dato grandi prove del proprio valore,ma viene prima ferito.
A stento gli Achei riescono a evitare,sopratutto grazie alla forza di Aiace Telamonio,che i troiani si impossessino del corpo di Patroclo.

La vendetta di Achille


La morte dell'amico scatena in Achille una furia vendicatrice,che lo induce a tornare in battaglia.
Indossate le nuove splendide armi fabbricate per lui dal dio del fuoco Efesto,l'eroe fa strage di troiani e sfida in combattimento Ettore. Achille riesce ad atterrare il nemico e poi lo finisce. Dopo la solenne cerimonia funebre in onore di Patroclo,Achille riceve la vista del vecchio re Priamo.
Hai bisogno di aiuto in Iliade?
Trova il tuo insegnante su Skuola.net | Ripetizioni
Registrati via email