Soluzioni Seconda Prova Economia Aziendale 2015

Serena Rosticci
Di Serena Rosticci

Questo articolo contiene un allegato
Soluzioni Seconda Prova Economia Aziendale 2015 scaricato 3600 volte

Seconda Prova di Economia Aziendale per la Maturità 2015: Tracce e soluzioni

Ecco qui la tanto attesa soluzione seconda prova economia aziendale.




























































































































































































































































































































































































































































































































































































































































































PRIMA PARTE



STATO PATRIMONIALE



















ATTIVO









PASSIVO







B) IMMOBILIZZAZIONI








A) PATRIMONIO NETTO:





I) IMMOBILIZZAZIONI IMMATERIALI






I) CAPITALE





1.563.000,00




1) COSTI DI IMPIANTO E AMPLIAMENTO




94.200,00





IV) RISERVA LEGALE





15.000,00




2) COSTI DI RICERCA E SVILUPPO





60.000,00





VI) RISERVA STATUTARIA




20.000,00




6)IMM. IN CORSO COSTRUZIONI IN ECONOMIA







30.000,00





IX) UTILE D’ESERCIZIO





102.000,00




II) IMMOBILIZZAZIONI MATERIALI











1) TERRENI E FABBRICATI





1.070.000,00





C) TFR






187.000,00




2) IMPIANTI






418.000,00















D) DEBITI













3) DEBITI VERSO BANCHE




500.000,00




C) ATTIVO CIRCOLANTE








6) DEBITI VERSO FORNITORI




400.000,00




I) RIMANENZE












1) MATERIE PRIME






302.800,00



















II) CREDITI













1) VERSO CLIENTI






600.000,00





























IV) DISPONIBILITA’ LIQUIDE











1) DEPOSITI BANCARI






140.000,00









3) DENARO IN CASSA






72.000,00



















TOTALE ATTIVITA’






2.787.000,00





TOTALE PASSIVITA’





2.787.000,00




































CONTO ECONOMICO



















A) VALORE DELLA PRODUZIONE











1) RICAVI DELLE VENDITE





3.196.743,00









2) VARIAZIONE RIMANENZE





-100.000,00









4) INCR. DI IMM. LAVORI INTERNI





94.200,00



















TOTALE VALORE DELLA PRODUZIONE




3.190.943,00



















B) COSTI DELLA PRODUZIONE











6) MATERIE PRIME






834.204,00









7) SERVIZI







1.500.000,00


















9) PERSONALE



a) SALARI E STIP







165.796,00









b) ONERI SOCIALI






50.000,00









c) TFR







17.983,00









10) AMMORTAMENTI












a) AMM. IMM. IMMATERIALI





50.000,00









b) AMM. IMM. MATERIALI





350.000,00



















TOTALE COSTI DELLA PRODUZIONE





2.967.983,00



















A-B







222.960,00



















C) PROVENTI E ONERI FINANZIARI











17) INTERESSI E ALTRI ONERI FINANZ.




-40.960,00



















RISULTATO PRIMA DELLE IMPOSTE





182.000,00



















22) IMPOSTE SUL REDDITO





80.000,00



















UTILE D’ESERCIZIO






102.000,00










SECONDA PARTE

2 DOMANDA




































































































































BUDGET ECONOMICO









RICAVI DI VENDITA






2.000.000,00




-COSTO INDUSTRIALE DEL VENDUTO





RIMANENZE INIZIALI DI MAGAZZINO




150.000,00




MANODOPERA






200.000,00




AMMORTAMENTI






400.000,00




-RIMANENZE FINALI DI MAGAZZINO




100.000,00









UTILE LORDO INDUSTRIALE





1.350.000,00









-SPESE COMMERCIALI






800.000,00




-SPESE DI RICERCA






150.000,00




-SPESE GENERALI






200.000,00









REDDITO OPERATIVO






200.000,00









-ONERI FINANZIARI






80.000,00




-IMPOSTE SUL REDDITO





50.000,00









REDDITO NETTO






70.000,00




1 DOMANDA



Da come si evince dall’analisi per indici patrimoniali si evidenzia che il totale degli impieghi è costituito per il 60% da immobilizzazioni e per il
405 dall’attivo circolante. L’azienda ha una struttura finanziaria buona grazie ad una forte incidenza del capitale proprio che gli permette di essere
indipendente dal punto di vista finanziario . Come risultante dall’indice di copertura delle immobilizzazioni con le passività consolidate gli
investimenti effettuati a medio/lungo termine sono stati finanziati da debiti di passività consolidate. come possiamo vedere dall’indice di
disponibilità l’azienda non ha difficoltà nei modi ordinari a far fronte alle scadenze dei propri impegni a breve termine.



Analisi per indici patrimoniale



Composizione degli impieghi:



rigidità degli impieghi: immobilizzazioni/totale impieghi = 60%



elasticità degli impieghi: attivo circolante/totale impieghi=40%



indice di elasticità: attivo circolante/immobilizzazioni=67%



Composizione delle fonti:



incidenza del debito a breve termine: passività a breve/totale impieghi=14,35%



incidenza capitale proprio: capitale proprio/totale impieghi= 61%



Analisi finanziaria:



indice copertura immobilizzazioni con passività consolidate: passività consolidate/immobilizzazioni= 0,53



indice copertura globale delle immobilizzazioni: capitale permanente/immobilizzazioni=1,55



indice di disponibilità: attivo circolante/passività correnti=2,78


COMMENTO ALLA PROVA:
Al candidato viene presentato un estratto della Relazione sulla Gestione di una società che opera nel settore industriale.
Il compito è diviso in due parti. Una classica parte di redazione di conto economico e stato patrimoniale. Infine una seconda parte in cui il candidato deve scegliere 2 quesiti su 4 a scelta. I quesiti riguardano invece aspetti di analisi di Marketing e Finanziarie.

Foto della traccia 1

Foto della traccia 2

Foto della traccia 3

Foto della traccia progetto Sirio

Link alla traccia progetto Sirio

TRACCIA SECONDA PROVA ECONOMIA AZIENDALE 2015: COMMENTO - Al candidato viene presentato un estratto della Relazione sulla Gestione di una società che opera nel settore industriale. Il compito è diviso in due parti. Una classica parte di redazione di conto economico e stato patrimoniale. Infine una seconda parte in cui il candidato deve scegliere 2 quesiti su 4 a scelta. I quesiti riguardano invece aspetti di analisi di Marketing e Finanziarie.

Tracce maturità 2015 è il topic principale di questi giorni. Tutti non fanno altro che parlare di quali saranno le possibili tracce maturità 2015 e un modo per capire quali potrebbero essere è sicuramente quello di orientarsi grazie alle tracce maturità anni passati. Vediamo per esempio qual è stata una delle tracce maturità 2014, per l'esattezza quelle della seconda prova di economia aziendale con tanto di soluzione per allenarsi in vista delle tracce seconda prova maturità 2015 vere e proprie.

TRACCE MATURITÀ 2014 SECONDA PROVA ECONOMIA AZIENDALE, EX RAGIONERIA INDIRIZZO GIURIDICO ECONOMICO -

Facendo un piccolo salto nel passato di appena un anno, diamo uno sguardo a quelle che sono state le tracce maturità 2014 seconda prova economia aziendale , ex seconda prova ragioneria, indirizzo giuridico economico. Quell'anno gli studenti hanno dovuto affrontare delle tracce maturità seconda prova di economia aziendale che richiedevano loro di descrivere il processo per realizzare l'analisi di bilancio e suggerire quali politiche potevano essere realizzate per ripristinare l'equilibro patrimoniale e finanziario in presenza di margini negativi. Inoltre, le tracce maturità 2014 seconda prova economia aziendale chiedevano ai maturandi di presentare lo Stato patrimoniale e il Conto economico di Alfa spa considerando alcuni punti dati. Tra i punti a scelta, i ragazzi potevano decidere se presentare le registrazioni contabili di gestione e di assestamento redatte da Alfa spa nell’esercizio 2013, il rendiconto finanziario delle variazioni del patrimonio circolante netto allegato al bilancio dell’esercizio 2013 di Alfa spa o la relazione sulla situazione finanziaria, patrimoniale ed economica di Alfa spa al 31/12/2013 supportata dagli opportuni indicatori.


TRACCE MATURITÀ 2014 SECONDA PROVA ECONOMIA AZIENDALE, EX RAGIONERIA INDIRIZZO PROGRAMMATORI

- Stesso anno, indirizzo diverso. La materia delle tracce maturità 2014 seconda prova indirizzo programmatori è stata ragioneria ed economia aziendale. Leggendo le tracce maturità seconda prova economia aziendale 2014, indirizzo programmatori, abbiamo potuto vedere che i maturandi hanno dovuto redigere lo Stato Patrimoniale e il Conto economico di Alfa spa partendo dal presupposto che l'innovazione tecnologica ha contribuito a modificare la struttura produttiva e l’organizzazione del personale considerando che nell'esercizio del 2013 l'azienda ha deciso di rinnovare parte degli impianti contraendo un mutuo ed emettendo un prestito obbligazionario e che dalla rielaborazione del bilancio si rileva l’incremento di un punto percentuale del ROE e di due punti percentuali del ROI rispetto all’esercizio 2012. E non è tutto. Dopo aver sviluppando il tema, i maturandi alle prese con le tracce maturità 2014 seconda prova economia aziendale hanno dovuto scegliere di sviluppare uno di tre punti a scelta. Il primo chiedeva loro di presentare le registrazioni contabili di gestione e di assestamento redatte da Alfa spa nell’esercizio 2013 per il rinnovo degli impianti e per l’ottenimento dei finanziamenti, precisando la natura dei conti utilizzati. Il secondo punto delle tracce maturità 2014 seconda prova economia aziendale chiedeva, invece, di presentare i punti della Nota integrativa al 31/12/2013 relativi al Patrimonio netto, alle Immobilizzazioni, ai Crediti e debiti, ai Ratei e risconti e il terzo e ultimo punto di presentare la relazione sulla situazione finanziaria, patrimoniale ed economica di Alfa spa al 31/12/2013 supportata dagli opportuni indicatori.


Guarda il video e scopri le novità che potrebbero riguardare le tracce maturità 2015

TRACCE MATURITÀ SECONDA PROVA ECONOMIA AZIENDALE: E PER IL 2015

- Quest'anno le tracce maturità 2015 saranno leggermente diverse dalle tracce maturità seconda prova economia aziendale 2014. Infatti, questo è l'anno del nuovo esame di Stato, quello in cui debuttano alla maturità i nuovi indirizzi nati dalla riforma Gelmini. E proprio per questo motivo, le tracce maturità seconda prova 2015 del prossimo 18 giugno saranno più in linea ai diversi indirizzi e con qualche sfaccettatura di vita quotidiana. Parlando nello specifico delle tracce maturità seconda prova economia aziendale 2015, nella circolare del 26 Novembre 2015 abbiamo letto che le tracce maturità seconda prova economia aziendale riguarderanno "situazioni o casi specifici tratti dall'ambito economico-aziendale e richiede, oltre all'analisi, anche l'individuazione di scelte operative e la motivazione delle soluzioni adottate".


Ecco altre risorse utili per preparare l'esame di Maturità 2015:
Maturità 2015 - Le notizie più aggiornate sulla Maturità 2015.
Commissari esterni maturità 2015 - Le materie e tutte le info sui commissari esterni di Maturità 2015.
Materie Maturità 2015 - Le materie di seconda prova e le materie esterne e interne degli esami di Maturità 2015.
Tesine Maturità - Spunti e idee per le tesine di Maturità, con i consigli per creare la tesina perfetta.
Percorsi Maturità - Spunti e idee per percorsi e mappe concettuali, con i consigli per creare un ottimo percorso di Maturità.
Tesine Maturità liceo scientifico - Spunti e idee per le tesine di Maturità del liceo scientifico, con i consigli per creare la tesina perfetta.
Tesine maturità ex ragioneria - Spunti e idee per le tesine di Maturità del tecnico Amministrazione Finanza e Marketing, ex ragioneria, con i consigli per creare la tesina perfetta.
Prima Prova Maturità - Consigli e informazioni sulla prima prova di Maturità, con le tracce e le soluzioni degli anni precedenti.
Seconda Prova Maturità - Consigli e informazioni sulla seconda prova di Maturità, con le tracce e le soluzioni degli anni precedenti.
Terza prova Maturità - Consigli, informazioni sulla terza prova di Maturità. Troverai anche simulazioni di terza prova per esercitarti.
Esame orale Maturità - Consigli e informazioni sulla prova orale di Maturità.
Seconda prova matematica - Speciale approfondimento sulla seconda prova di matematica del liceo scientifico.
Seconda prova economia aziendale - Speciale approfonidimento sulla seconda prova di economia aziendale per gli indirizzi interessati.
Tracce Maturità - Le tracce di Maturità degli scorsi anni con le soluzioni alle prove. Tutte le indiscrezioni e le novità sulle tracce della Maturità 2015.
Diploma di Maturità - Come conseguire il diploma di Maturità.
Date esami Maturità 2015 - Il calendario aggiornato delle prove di Maturità.

Serena Rosticci

Commenti
Skuola | TV
La Skuola Tv va in vacanza!

Anche la Skuola Tv prende un momento di pausa, ma non preoccuparti in autunno torneremo a farti compagnia!

4 ottobre 2017 ore 16:30

Segui la diretta