Sublime - Tesina

Tesina maturità liceo classico sul concetto di sublime dall'anonimo a trattato del I secolo a D'Annunzio, passando per Foscolo, Leopardi, Kant, Schelling, Turner e Friedrich.

Compra
100% soddisfatti
o rimborsati
  • 20
  • 04-07-2014
E io lo dico a Skuola.net

Introduzione Sublime - Tesina


La seguente tesina di maturità tratta del concetto di sublime, è stato elaborato tra il I e il II secolo a. C., allo scopo di definire la proprietà dell’arte di indurre, per le sue connotazioni di mistero e di ineffabilità, a uno stato di estasi, e poi ripreso nei secoli XVIII e XIX per sottolineare la capacità dell’arte, in conflitto con la razionalità, di dare consapevolezza emotiva dell’infinità e della potenza irresistibile della natura. Alla nozione di sublime è sempre connesso il riconoscimento di una sproporzione tra qualcosa di finito e determinato e qualcosa che che si presenta come irriducibilmente altro rispetto a quella determinatezza. La tesina abbraccia inoltre anche le altre materie scolastiche.

Collegamenti

Sublime - tesina


Italiano - Ugo Foscolo, Giacomo Leopardi e Gabriele d'Annunzio.
Latino - Il dibattito sulla crisi dell'oratoria in Petronio, Quintiliano e Tacito.
Greco - Il trattato del Sublime, Apollonio Rodio, Lisia.
Filosofia - Kant e Schelling.
Storia - Il fascismo.
Educazione fisica - storia dell'educazione fisica.
Matematica - I limiti.
Storia dell'arte - William Turner e Caspar David Friedrich.
Geografia astronomica - Le aurore polari e il campo magnetico terrestre.
Fisica- Il magnetismo e la forza di Lorentz.
Registrati via email
In evidenza