Origini del formaggio tesina

Tesina esami di maturità scuola superiore settore agrario. La tesina tratta di come vengono ricavati i vari tipi di formaggio, dalle vacche che lo producono alla trasformazione del latte.

Compra
100% soddisfatti
o rimborsati
  • 33
  • 08-09-2014
E io lo dico a Skuola.net

INTRODUZIONE

IL FORMAGGIO: è elemento fondamentale nell’alimentazione di ogni essere umano perché contiene vitamine, proteine e grassi utili all’organismo.
Questo prodotto qualitativamente superiore, di cui elemento base è il latte può derivare da diversi tipi di animali tra i quali: mucche, pecore e capre; rendendo il formaggio uno dei prodotti più variegati che possa esistere a mondo.
La produzione di formaggio in Italia ammonta a circa 7 milioni di quintali, ma non è sufficiente a coprire il fabbisogno interno. Motivo per il quale si ricorre ogni anno all’importazione del prodotto in enormi quantità provenienti da Francia e Inghilterra.
In questa sede ci limiteremo ad affrontare IL FORMAGGIO derivante del latte di mucca, poiché è il più diffuso e consumato. Per tanto affronteremo questo alimento da molti punti di vista: la sua origine, la sua lavorazione, la sua applicazione, la sua conservazione, dal punto di vista nutritivo, economico e commerciale, ecc..

PREMESSA: tutto il materiale presente in questo secondo capitolo è frutto di una attenta ricerca sul campo presso il CASEIFICIO LOSACCO sito in TERLIZZI.
2.01 UNA GIORNATA LAVORATIVA AL CASEIFICIO
La materia prima di un caseificio è il latte, in questo caso ci riferiremo al latte di mucca.
Di mattina presto il caseificio viene adeguatamente pulito, il latte (circa 5 quintali) viene consegnato al caseificio da un mezzo refrigerato, attraverso un tubo alimentare viene riposto all’interno del refrigeratore del caseificio.

Registrati via email
In evidenza