Maschera - tesina

Tesina di maturità per sul tema della maschera, che però non viene considerata un nascondiglio, una maschera appunto, ma vuole appunto dimostrare la sua validità in ogni campo.

Compra
100% soddisfatti
o rimborsati
  • 2
  • 25-06-2015
E io lo dico a Skuola.net

Introduzione Maschera - Tesina


Siamo costantemente scissi e frammentati in mille maschere con le quali ci proponiamo dinanzi agli altri. Spesso la maschera nasconde il vero sé che noi consideriamo troppo “spaventoso” per essere mostrato agli altri ed il timore del giudizio altrui ci porta a preferire un abito di circostanza. Nella mia tesina ho scelto questo tema perché credo che la maschera sia un elemento inscindibile dall’esperienza umana e ho deciso di analizzarlo, poiché in essa si mette in evidenza la maschera come nascondiglio del nostro vero essere, ma allo stesso tempo come espediente paradossale. La maschera non è solo un trucco teatrale riservato a degli attori che recitano su un palco, ma è il trucco usato da tutti noi in ogni momento della giornata nel relazionarci agli altri.
Indossiamo la maschera di studente, di figlio, di insegnante, di sportivo, di amico. Indossare una maschera non significa essere falsi, ma significa che, fin dal momento in cui nasciamo, abbiamo dei ruoli, alcuni scelti da noi e altri no. Per far sì che non sia la maschera il centro dell'attenzione deve essere l'attore a caratterizzarla dandole forma, espressione e sostanza. Così nella vita di ogni giorno mi maschero per presentarmi agli altri; ma per non rimanere solo una maschera, solo un'etichetta, devo saper dare spessore a ogni mio comportamento, alla mia voce, alle mie parole, ai miei gesti, ai miei pensieri. La scelta effettuata nella mia tesina di maturità è stata, quindi, determinata da un’esperienza che io sento di vivere quotidianamente . E' comodo vivere con indosso una maschera che filtra il contatto col mondo. Questo diventa molto rischioso nel momento in cui ci facciamo sopraffare dal ruolo che ci viene assegnato (dalla vita o dalle persone che ci circondano). Il tema della maschera quindi, intesa come “scudo”, come forma, lo troviamo all’interno del pensiero pirandelliano, ma allo stesso tempo il tema della maschera , lo troviamo all’interno del percorso storico del nazismo e della persecuzione ebraica, che non è altro che una vera e propria maschera oscura nei confronti del popolo ebraico, a quel tempo molto ricco. Sempre analizzando il tema della maschera, possiamo intendere la stessa , in ambito informatico, riguardo la crittografia, che non è altro che una tecnica per “mascherare” , offuscare , un qualunque messaggio che si vuole trasmettere senza dare la possibilità a terzi di intercettarlo. Il tema della maschera , inteso come “mascherare” un qualcosa , talvolta di scomodo, lo troviamo anche in episodi di anni addietro , precisamente nel 1936, quando fu mascherata nel vero senso della parola , la vittoria al campione americano Jesse Owens , capace di vincere ben 4 medaglie in una solo edizione olimpica. Il tema della maschera quindi , anche se in diversi ambiti , è sempre stato un tema molto importante per quanto riguarda l’uomo e la sua evoluzione e per questo motivo ho deciso di parlarne nella mia tesina di maturità.

Collegamenti

Maschera - Tesina


Italiano -

Luigi Pirandello

.
Storia -

Il nazismo

.
Ed.fisica -

Jesse Owens e le olimpiadi

.
Gestione Progetto -

Il Progetto e le sue fasi

.
Informatica -

I database

.
Inglese -

The database

Sistemi e Reti -

La Crittografia

.
Registrati via email
In evidenza