Spesso il male di vivere ho incontrato tesina

Tesina liceo scientifico sul male di vivere. Collegamenti tesina maturità: in Ossi di seppia di Montale, l'esistenzialismo, L'Urlo di Edvard Munch.

Compra
100% soddisfatti
o rimborsati
  • 1
  • 27-05-2014
E io lo dico a Skuola.net

Sintesi Spesso il male di vivere ho incontrato tesina


Le ragioni che mi hanno indotta alla scelta dell’argomento “disagio esistenziale “ per la mia tesina di maturità sono essenzialmente due: da un lato la volontà di approfondire quei fili conduttori che ho incontrato nelle varie discipline nel corso di quest’ultimo anno scolastico che mi hanno appassionata ; dall’altro il fatto che sento questo argomento vicino, in quanto ritengo che la riflessione sull’essere e sull’esistere, pur essendo distante dalla realtà quotidiana del singolo, lo riguardi nella sua interiorità. E proprio le domande sul senso della vita sono quello che assilla e tormenta i pensatori esistenzialisti. L’esistenzialismo è un clima culturale che ha caratterizzato il periodo compreso fra i due conflitti mondiali e che ha trovato maggiore espressione nel periodo bellico e postbellico. Esso risulta definito da un’accentuata sensibilità nei confronti della finitudine umana e dei dati che la caratterizzano , ossia da quegli aspetti che il filosofo Jaspers chiama “ situazioni limite “: la nascita, la morte, la sofferenza, il passare del tempo, la lotta. Nella tesina ho effettuato dei collegamenti con le seguenti materie: Italiano : la negatività degli “Ossi di seppia” di Montale, con particolare riferimento a “Spesso il male di vivere ho incontrato” , “Meriggiare pallido e assorto” e “Non chiederci la parola”, in Filosofia l’esistenzialismo e “La nausea” di Jean-Paul Sartre e in Storia dell'arte "L’urlo" di Edward Munch.

Collegamenti

Spesso il male di vivere ho incontrato tesina

Italiano: Ossi di seppia, Spesso il male di vivere ho incontrato, Meriggiare pallido e assorto, Non chiederci la parola, Montale.
Filosofia: L'esistenzialismo e "La Nausea" di Jean-Paul Sartre.
Storia dell'arte: Amore e Psiche.
Registrati via email
In evidenza