Incubo maturità? Ecco i test che fanno più paura

Serena Rosticci
Di Serena Rosticci

foto di esame di maturità da incubo, i paesi dove sostenerlo fa davvero paura

Nel 2014 oltre il 99% di maturandi ha superato l'esame di maturità senza troppi problemi. In Italia essere promossi all'esame di Stato non è tanto difficile, tanto da indurre molti a chiederne l'abolizione perchè giudicato inutile. Peccato che gli studenti di altri Paesi del mondo non possano dire tutti la stessa cosa. Dalla Cambogia all'India, passando per la Cina, ecco dove sostenere la maturità, ma non solo, fa davvero paura.

#6. INDIA, IIT - JEE

foto dell'esame Indian Institute of Technology Joint Entrance Examination

È uno degli esami più difficili al mondo. L'acronimo sta per Indian Institute of Technology Joint Entrance Examination ed è il test che ogni anno circa 500mila diplomati sostengono per potersi accaparrare uno dei 10mila posti universitari a disposizione. In India si dà molta importanza a questo esame e alla sua preparazione, tanto che le famiglie pagano migliaia di rupie in corsi che hanno proprio lo scopo di formare i ragazzi e renderli in grado si sostenere questa sorta di test d'ingresso.

#5. CAMBOGIA, ESAME DI MATURITÀ

foto di esami di maturità in cambogia

Qui alla maturità non si scherza e di bocciati ce ne sono davvero tanti. Addirittura all'esame di Stato 2014 sono stati rimandati 3 studenti su 4. Il motivo? Perchè gli servisse da lezione. Infatti, per anni i maturandi sono andati a sostenere la maturità muniti di smartphone, bigliettini e della certezza di ricevere le risposte dell'esame grazie a foglietti avvolti attorno ad un sasso lanciato nella finestra della classe. E il Governo ha detto basta: "Le riforme sono necessarie perché se continuiamo così, avremo una massa di diplomati ignoranti senza la possibilità di trovare lavoro". E la riforma cambogiana ha fatto sì che solo 1 studente su 4 superasse la maturità.

#4. INDIA, ESAME DI MATURITÀ

foto dell'esame di maturità in India

Ed eccoci di nuovo India stavolta nello Stato indiano nord orientale del Bihar, dove gli studenti hanno dovuto affrontare la loro maturità 2015. Ma non lo hanno fatto da soli. Stavolta non stiamo parlando della compagnia dei commissari esterni che tanto vi spaventano, ma di quella di mamma, papà, fratelli, cugini e altri parenti che, pur di aiutare i loro ragazzi, hanno scalato la parete della scuola con l'obiettivo di suggerire loro le risposte. Per loro la maturità vale la vita e l'hanno rischiata davvero. Infatti, oltre a potersi rompere tutte le ossa nel tentativo di scalare la parete dell'edificio, hanno ache corso il rischio di beccarsi una delle pallottole sparate dalla Polizia. Polizia che ovviamente ha poi arrestato tutti i trasgressori.

Guarda cosa hanno fatto in India questi genitori per aiutare i figli alla maturità

#3. CALIFORNIA, BAR

foto dell'esame bar in California

Si pensi soltanto che questo test è stato definito "inutilmente difficile" dall'organo amministrativo al quale è stato citato in giudizio. Si tratta dell'esame di Stato americano per diventare avvocato e che in pochissimi passano (la percentuale di ammessi oscilla tra il 35 e il 55% vincendo la nomina di "test più difficile del Paese"). L'esame di Stato si svolge in 3 giorni, ognuno dei quali di hanno 18 ore per svolgere la prova composta da domande, saggi e test di performance.

#2. SAT, STATI UNITI

foto dell'esame Sat

È L'esame da sostenere qualora si voglia andare al college. A differenza di quanto avviene in Italia, questo test non si svolge una volta terminate le scuole superiori, ma quando si è ancora a scuola, Ovviamente anche questo test sembra essere davvero molto difficile: solo lo 00002 viene ammesso.

#1.GAOKAO, CINA

foto di esami di maturità in cina

Qui prepararsi per gli esami di maturità, chiamati Gaokao, è davvero dura. Si sta in classe dalle 5 e 30 del mattino fino alle 9 e 30 di sera, arrivando a studiare anche per 15 ore di fila. In gioco ci sono 6,5 milioni di posti sparsi per le varie università e proprio per questo è vietato, oltre che impossibile, copiare. I metal detector controllano i maturandi prima di entrare in aula per sostenere l'esame. Esame che poi affrontano sotto gli occhi vigili delle telecamere. Il silenzio regna sovrano in classe, anche perchè fare rumore è vietato. Addirittura non ci possono essere balli e danze entro i 150 metri dagli edifici dove si svolge l'esame di Stato. Ah, e se qualcuno viene beccato a copiare non potrà rifare la maturità per i prossimi 3 anni.

Serena Rosticci

Commenti
Skuola | TV
La Skuola Tv va in vacanza!

Anche la Skuola Tv prende un momento di pausa, ma non preoccuparti in autunno torneremo a farti compagnia!

4 ottobre 2017 ore 16:30

Segui la diretta