Maturità, impossibile essere bocciati

Serena Rosticci
Di Serena Rosticci

aumenta il numero dei promossi all'esame di Maturità

Belle notizie per chi dovrà sostenere quest’anno l’esame di Maturità. Infatti, da quanto emerge dai dati raccolti dal Ministero dell’istruzione relativi all’ultimo esame di Stato, sembrerebbe quasi impossibile essere bocciati. I risultati ottenuti dai diplomati di quest’anno sono migliori rispetto a quelli degli anni passati perché vedono il 94% degli studenti venire ammessi all’esame e, di questi, il 96% promosso con successo.

BYE BYE 60 E STO - Gli studenti sembrano dare il meglio di sé quando si trovano a dover fare i conti con la Maturità, ma senza eccellere. Sarà forse la scarica di adrenalina mista alla paura dei giorni che precedono l’esame, o la buona preparazione ottenuta negli ultimi anni, che ha permesso ai ragazzi di puntare più in alto. Infatti, sono diminuiti i 60 così, però, come i 100. Nonostante questo aumentano i voti compresi nella fascia tra 71 e 99 dello 0.5% rispetto l’anno passato. Insomma, i maturandi non si accontentano più di quello che ormai sembra essere diventato l’obsoleto 60 e sto.

TECNICI PIÙ DIFFICILI - Aumenta il numero dei ragazzi promossi all’interno dei licei, mentre diminuisce quello degli istituti tecnici dove è più alto il numero di diplomati che si posiziona nella fascia di voto compresa tra 61 e 70, così come i ragazzi dei professionali. Al contrario, i liceali alle prese con l’esame di Stato si sono posizionati maggiormente in una fascia di voto compresa tra 71 e 80, andando quasi ad eguagliare i risultati ottenuti l’anno scorso dai diplomati provenienti dai licei.

STUDENTI PIÙ BRAVI AL SUD - Diminuiscono le lodi per l’entrata in regime della riforma della scuola superiore che permette di attribuirle solo agli alunni che hanno ottenuto il numero massimo di crediti e la media del 9. Tuttavia il numero più alto di studenti che sono riusciti a conquistare il tanto sudato, quest’anno più degli scorsi, 100 e lode si trovano in Calabria, Emilia Romagna, Puglia, Umbria, Marche e Sicilia. Il Sud sembra quindi essere popolato da studenti in gamba, la maggior parte dei quali provenienti da licei, dove si è registrato il più alto numero di lodi.

E tu hai già iniziato a prepararti per l’esame di Maturità?

Serena Rosticci

Commenti
Skuola | TV
Skuola Tv

Sesso sicuro, come proteggersi? Tutte le risposte nella prossima puntata della Skuola | Tv!

7 dicembre 2016 ore 16:30

Segui la diretta