Prima prova: consigli per l'uso

Cristina Montini
Di Cristina Montini

prima prova esame di maturità

Manca poco alla prima prova scritta degli esami di Maturità: appuntamento il 22 Giugno alle 8.30. Fortunatamente siete ancora in tempo per prepararvi, a meno che non stiate leggendo questo articolo alle 8.29 del suddetto giorno. Ecco i nostri consigli per capire come funziona la prima prova e come affrontarla.

PRIMA PROVA - La prima prova che dovrete affrontare è quella scritta di italiano dove dovrete tirare fuori tutto il vostro talento letterario (anche se pensate che si sia nascosto molto bene...) e comportarvi come scrittori provetti. Vi verranno proposte varie tracce, differenti non solo per argomento, ma anche per lo stile di scrittura che viene richiesto per svolgerle e voi potrete scegliere quella che preferite (...o al limite la meno peggio!).

GUIDA AI MODELLI DI SCRITTURA - Ma chi differenza c'è tra le varie tipologia di prova? Per avere le idee chiare su temi, saggi brevi, articoli di giornale, basta leggere la Guida alla prima prova della Maturità: una sintetica, quanto utile, guida per capire quali sono i modelli di scrittura previsti per l'esame di maturità e consigli preziosi per riuscire a scegliere quello più adatto alle vostre capacità o alle vostre conoscenze su un determinato argomento.

prima prova esame di maturità

ANALISI DEL TESTO - Molto spesso, infatti, non si sa bene cosa ripassare per preparare la prima prova. Se siete interessati all'analisi del testo, è opportuno ripassare i principali autori di letteratura italiana nonché le figure retoriche e stilistiche. Mentre temi e saggi in genere si accontentano del normale bagaglio culturale di uno studente che ha studiato per un anno e che di lì a pochi giorni dovrà sostenere un orale su tutte le materie. Saggi brevi e articoli di giornale sono forme di scrittura un pò particolari, con regole specifiche, quindi vi consigliamo di leggere con attenzione le indicazioni della nostra guida.

ESERCITARSI E' IMPORTANTE! - E poi è indispensabile esercitarsi per riuscire a realizzare una prova che valga la promozione. Cosa c'è di meglio che allenarsi a scrivere basandosi sulle Prime prove degli anni precedenti? Si tratta di una ricca raccolta delle tracce degli anni precedenti, a partire dal 2000, con le quali potete subito confrontarvi con le varie tipologie proposte e non rischiare di farvi trovare impreparati. E poi visionate Temi, saggi e articoli di giornale già svolti e collaudati, e ora anche comodamente divisi per argomento!

TOTOESAME 2009 - Ma anche una volta capito bene come svolgere la prova, un problema rimane: l'incognita “Che argomento uscirà?” Ogni anno, infatti, ci si chiede cosa, gli esperti del Ministero dell'istruzione, si inventeranno per elaborare tracce originali. Difficile riuscire a fare previsioni attendibili, ma la redazione di Skuola.net ci sta lavorando su da tempo e ha sfornato il proprio personalissimo Totoesame 2009.

Commenti
Skuola | TV
Ogni ragazzo è speciale!

'Miss Peregrine - La casa dei ragazzi speciali' questo e molto altro nella prossima puntata della Skuola Tv!

14 dicembre 2016 ore 16:30

Segui la diretta