Esami nei container nelle zone colpite da terremoto

Cristina Montini
Di Cristina Montini

Esami di terza media e di maturità nei container per gli studenti dell'Emilia Romagna le cui scuole sono state danneggiate dal terremoto

Si prospettano esami nei container o sotto i tendoni della Protezione Civile per gli studenti di medie e superiori delle scuole colpite dal terremoto in Emilia Romagna. Intanto i tecnici sono al lavoro per verificare l’agibilità degli edifici scolastici, ma la situazione è in continua evoluzione.

AD OGNI SCUOLA IL SUO ESAME - È attesa per domani, mercoledì 6 giugno, l’adozione di un decreto che autorizzi l’Ufficio scolastico regionale dell’Emilia Romagna a valutare caso per caso la sicurezza degli edifici in cui svolgere le prove d’esame. In questo modo per ogni istituto scolastico sarà presa una decisione diversa e coerente con il livello di sicurezza degli edifici.

ESAMI IN CONTAINER - Nel frattempo Stefano Versari, il vice direttore dell’Ufficio Scolastico regionale, ha avanzato due possibili soluzioni per permettere agli studenti di sostenere l’esame delle medie e quello di maturità: il trasferimento degli studenti delle scuole danneggiate in edifici vicini oppure la dislocazione in container richiesti alla Protezione Civile.

SOLO ORALI A MIRANDOLA - Per gli studenti di Mirandola probabilmente sarà adottata una soluzione diversa: per loro solo esami orali sotto un tendone della Protezione Civile. È la proposta del sindaco Maino Benatti, che risponderebbe a questioni di sicurezza: “Con gli orali si possono esaminare gruppi ristretti di studenti; gli scritti richiedono spazi più ampi e concentrazioni di ragazzi maggiori”.

SISMA DURANTE GLI ESAMI - In attesa di nuove indicazioni, il MIUR ha già anticipato che, se durante la maturità si dovessero verificare altre scosse telluriche tali da interrompere le prove, gli esami saranno effettuati in sessione suppletiva il 4 luglio per la prima prova e il 5 luglio per la seconda prova. Mentre valido è l’anno scolastico per tutte le scuole che hanno dovuto concludere anticipatamente le lezioni, pur non avendo raggiunto il limite dei 200 giorni.

In attesa di aggiornamenti, non possiamo fare altro che aiutarvi con i nostri consigli sulla Maturità 2012 e gli Esami di terza media

Cristina Montini

Commenti
Skuola | TV
Skuola Tv

Sesso sicuro, come proteggersi? Tutte le risposte nella prossima puntata della Skuola | Tv!

7 dicembre 2016 ore 16:30

Segui la diretta