Ominide 2387 punti

rette corrispondenti si incontrano sull'asse. punti corrispondenti sono allineati con il centro.
1. trovo una retta comoda della quale posso tracciare la corrispondente r-r'
2. b' appartiene a r' perchè b appartiene a r
3. proseguo con lo stesso metodo e traccio le rette fino a congiungere il punto che ho trovato on a'. il punto che ho trovato è l'intersezione tra le due rette.

le rette:
1. la retta verticale e proiettante in prima è perpendicolare a pgreco 1
2. la retta orizzontale o proiettante in seconda è parallela a pgreco1
3. la retta parallela alla linea di terra è perpendicolare a pgreco 3
la retta orizzontale è parallela a pgreco1, ha la prima proiezione parallela alla prima traccia e la seconda parallela a LT
4. la retta frontale è parallela a pgreco2 ed ha la prima traccia propria e l'altra impropria e ha la prima proiezione parallela a LT e la seconda parallela alla seconda traccia.

i piani si rappresentano attraverso le tracce.

i piani si deducono dalle rette:
1. il piano proiettante in prima ha la prima proiezione che coincide con la prima traccia
2. il piano proiettante in seconda è l'inverso del precedente
3. il piano parallelo alla linea di terra ha le due proiezioni parallele
4. il piano di profilo è parallelo a pgreco3 e quindi su questo piamo non ho traccia propria....

Registrati via email