Posizione di una retta rispetto alla circonferenza

Partiamo dal presupposto che se una retta e una circonferenza s'intersecano, non possono avere più di due punti in comune.

Secante

Una retta è secante alla circonferenza se, intersecandosi, ha due punti in comune con essa.
Se la distanza dal centro di una circonferenza a una retta è minore del raggio, allora la retta è secante alla circonferenza.

Tangente

Una retta è tangente alla circonferenza se, intersecandosi, ha un solo punto in comune con essa.
Se la distanza dal centro di una circonferenza a una retta è uguale al raggio, allora la retta è tangente alla circonferenza.

- Se una retta è tangente a una circonferenza, la sua distanza dal centro è uguale al raggio.

- Se una retta è tangente a una circonferenza di centro

[math]O[/math]
in un punto
[math]H[/math]
, allora è perpendicolare al raggio
[math]OH[/math]
.

- Se una retta è tangente al raggio di una circonferenza nel suo estremo

[math]H[/math]
, allora è tangente in
[math]H[/math]
alla circonferenza.

Esterna

Una retta è esterna alla circonferenza, se non ha punti in comune con essa.
Se la distanza dal centro di una circonferenza a una retta è maggiore del raggio, allora la retta è esterna alla circonferenza.

Registrati via email