kiara93 di kiara93
Erectus 1264 punti

Confronto fra angoli

Per confrontare due angoli ab e cd è necessario sovrapporli. Possono verificarsi tre situazioni:
1. il lato b coincide con il lato d, quindi sono congruenti
2. il lato b è interno all’angolo cd, quindi ab<cd
3. il lato d è interno all’angolo ab, quindi ab>cd

  • la somma di due angoli ab e cd si ottiene accostandoli con un movimento rigido

  • la differenza di due angoli ab e cd si ottiene sovrapponendo cd ad ab

  • il multiplo di un angolo ab si ottiene facendo la somma di n angoli congruenti ad ab
  • 17. Dato un angolo ab esiste sempre ed è unico il suo sottomultiplo

    La bisettrice di un angolo è una semiretta che divide l’angolo in due parti congruenti.

  • Si dice angolo retto ciascuno dei due angoli in cui un angolo è diviso dalla sua semiretta

  • Due angoli la cui somma è un angolo piatto si chiama supplementari

  • Due angoli la cui somma è un angolo giro si chiamano esplementari

  • Due angoli la cui somma è un angolo retto si chiamano complementari

  • Un angolo minore di un angolo retto si dice acuto

  • Un angolo convesso maggiore di un angolo retto si dice ottuso

  • Somme o differenze di angoli congruenti

  • Dati tre angoli α, β, γ, se α>β, allora α+γ> β+ γ

  • Dati gli angoli α, β, γ e δ, se α>β e γ>δ, allora α+γ> β+ δ
  • Registrati via email