Le potenze

Una potenza è la moltiplicazione di un numero,la base,per un certo numero di volte,l'esponente.Infatti una potenza è formata da due parti:la base,e l'esponente, scritto sopra la destra della base,a pedice.Le potenze,come i normali numeri,hanno la base e l'esponente che possono arrivare all'infinito,e che possono essere sia positivi che negativi.L'operazione inversa alla potenza è la radice,che permette
di risalire alla potenza di un numero molto elevato.

Es:

3^2 = 3 * 3 = 9
radice2(9) = radice2(3^2) = 3

Attenzione :

Qualsiasi numero elevato a 0,dà sempre come risultato 1!

Es:

5^0 = 1
100^0 = 1

Per calcolare,invece,la potenza di un numero elevato ad esponente negativo,basta moltiplicare normalmente la base per il numero di volte indicato dall'esponente,e poi ribaltare il risultato.Quindi,se il numero era un intero,la sua potenza diventerà una frazione.

Es:

5^-2 = 1 / 5*5 = 1/25

Se,invece, la base della potenza e' una frazione, bisognerà moltiplicare per l'esponente entrambi le sue parti,ossia il numeratore ed il denominatore.

Es:

1/2 ^ 3 = 1*1*1/2*2*2 = 1/8

Hai bisogno di aiuto in Algebra – Esercizi e Appunti di Algebra lineare?
Trova il tuo insegnante su Skuola.net | Ripetizioni
Registrati via email