vally32 di vally32
Habilis 2512 punti

Angoli - Lessico

L'Angolo è una parte di piano, delimitata sa due semirette, avente la stessa origine.
L'Origine delle due semirette si chiama Vertice. Le due semirette si chiamano Lati.
L'Angolo ha una sola dimensione detta Ampiezza.

Angolo Convesso: Un angolo si dice convesso quando non contiene i prolungamenti dei suoi lati.

Angolo Concavo: Un angolo si dice convesso quando contiene i prolungamenti dei suoi lati.

Angolo Consecutivo: Un angolo si dice consecutivo quando le semirette in comune hanno un lato e il vertice, e nessun altro punto.

Angolo Adiacente: Un angolo si dice adiacente quando ha in comune un lato e il vertice (quindi è consecutivo), ma le semirette giacciono sulla stessa retta.

Angolo Opposto al Vertice: Un angolo si dice opposto al vertice quando i lati di uno, sono i prolungamenti dell'altro, due angoli opposti al vertice hanno la stessa ampiezza e si dicono: congruenti, cioè uguali.

Angolo Giro: Misura 360°, i suoi lati sono due semirette sovrapposte.

Angolo Piatto: Misura 180°, i suoi lati sono semirette opposte o adiacenti. L'ampiezza di un angolo piatto e la metà di un angolo giro.

Angolo Retto: Misura 90°, la sua ampiezza e metà di un angolo piatto. Le semirette dell'angolo retto si dicono perpendicolari.

Angolo Acuto: Un angolo si dice acuto, quando la sua ampiezza è minore di un angolo retto. (90°)

Angolo Ottuso: Un angolo si dice ottuso, quando la sua ampiezza e maggiore di un angolo retto. (90°)

Angoli Complementari: Un angolo si dice complementare quando, la loro somma è un angolo retto.

Angolo Supplementare: Un angolo si dice supplementare, quando la loro somma è un angolo piatto.

Angolo Esplementare: Un angolo si dice esplementare, quando la loro somma è un angolo giro.

Registrati via email