Genius 13051 punti

Le frazioni


La frazione è una o più parti di un intero, che è stato diviso in parti uguali.
I termini della frazione si chiamano: il numeratore, linea di frazione e il denominatore.
Le frazioni si dividono in 3 parti:
1) Frazione propria.
2) Frazione impropria.
3) Frazione apparente.

Frazione propria: si dice frazione propria quando il numeratore è minore o più piccolo del denominatore.

Frazione impropria: si dice frazione impropria quando il numeratore è maggiore del denominatore.

Frazione apparente: si dice frazione apparente quando il numeratore e il denominatore sono uguali o quando il numeratore è un multiplo del denominatore.

L’ unità frazionaria: è la frazione che ha il numero 1 al numeratore.

La proprietà fondamentale delle frazioni.

Moltiplicando o dividendo entrambi termini della frazione per uno stesso numero si ottiene una frazione equivalente a quella data.

Frazione equivalente.
Una frazione è equivalente ad un'altra, quando rappresenta la stessa quantità di un intero, ma scritta con altri numeri.
L’insieme di tutte le frazioni equivalenti ad un'altra frazione si chiamano: Classe di equivalenza. Ogni classe di equivalenza è individuata da qualsiasi frazione della classe stessa.
Per ragioni di semplicità ogni classe viene individuata dalla frazione i cui termini sono primi fra loro.

Registrati via email