Riassunto capitolo 2 Promessi Sposi


Diversamente dal principe di Condè, che dormì tranquillamente nella notte che precedeva la battaglia di Rocroi, don Abbondio trascorre gran parte della notte in angoscia per prepararsi per l’indomani, giorno di battaglia. Il suo combattimento però non sarà con chi compie la prepotenza, contro don Rodrigo, ma con Renzo, con dovrà convincere con qualche pretesto a rimandare le nozze. Bastano infatti pochi giorni perché cominci l’Avvento, tempo liturgico in cui non si celebrano matrimoni. Certo della soluzione, don Abbondio si addormenta, ma i sogni gli ripropongono la paura. Il mattino successivo, l’8 novembre, entra in scena il protagonista della vicenda Renzo, di cui viene descritta brevemente la sua storia e il suo abbigliamento da sposo. Renzo inoltre viene presentato con alcuni cenni al carattere, caratterizzati dalla presenza di atteggiamenti contrastanti. I suoi comportamenti saranno l’ossatura della vicenda. Don Abbondio cerca di valersi della sua autorità di sacerdote e della sua superiorità culturale per convincere Renzo a posticipare la data del matrimonio. Renzo però si accorge dello strano comportamento del curato e, allontanandosi dalla canonica, si imbatte in Perpetua che comincia a raccontargli del segreto che nasconde il suo padrone. Allora Renzo decide di tornare alla casa del parroco per sapere la verità cercando di imporre la sua superiorità con un fare minaccioso. Rivelato il nome di don Rodrigo, don Abbondio cerca di coinvolgere Renzo affinché possa aiutarlo, senza ottenere però alcun esito positivo e, sopraffatto dalle emozioni appena vissute, si mette a letto con la febbre. Renzo intanto si dirige a passi infuriati verso la casa di Lucia lasciandosi sopraffare da fantasie omicide. Il pensiero di Lucia però lo riporta alla realtà, ma suscita in lui nuovi interrogativi: ella doveva sapere qualcosa e non gli aveva rivelato nulla. Così Renzo invia la piccola Bettina a chiamarla affinché possano parlare in privato. Anche la protagonista del romanzo viene descritta con ossimori nel suo abito da sposa e con qualche accenno all’aspetto e al carattere. Le reazioni della giovane avvalorano i sospetti di Renzo, ma le spiegazioni vengono rinviate. Le donne presenti ai preparativi per il matrimonio vengono avvertite che la cerimonia è rimandata per la malattia del curato. Perpetua conferma la notizia, troncando ogni possibile pettegolezzo.
Hai bisogno di aiuto in Riassunti Promessi Sposi?
Trova il tuo insegnante su Skuola.net | Ripetizioni
Registrati via email