Home Invia e guadagna
Registrati
 

Password dimenticata?

Registrati ora.

Fra Cristoforo (2) - Personaggi Promessi Sposi

Descrizione del carattere del personaggio di Fra Cristoforo, all'interno del romanzo di Alessandro Manzoni

E io lo dico a Skuola.net
Carattere di Fra Cristoforo e Lodovico

Lodovico
Pur essendo di origini plebee, disponeva di mezzi sufficienti per condurre una vita da aristocratico.
Difendeva con violenza gli umili dalla prepotenza dei nobili, arrivando persino ad ucciderne uno per futili motivi.
Viene presentato come una persona arrogante e impulsiva anche se non era un sanguinario e spesso risultava aggressivo solo per impedire che venissero commessi dei soprusi sui più deboli.
Prova un sentimento di rivalsa del ricco borghese per l’emarginazione impostagli dai nobili.

Fra Cristoforo
In seguito al rimorso e all’orrore per aver uccido un nobile, Lodovico di pente e decide di farsi monaco, acquistando ancora molta più umiltà di quanta non ne avesse già.
La sua lotta contro il male era condotta con metodi cristiani, con la forza della perseveranza e della preghiera.
Fra Cristoforo, che godeva di rispetto e autorità, non usa la sua condizione sociale per farsi strada, anzi con il suo carattere forte cerca di far rispettare la giustizia, esponendosi direttamente senza aver paura di dire ciò che pensa.
Conserva ancora parte del suo spirito guerriero che animava Lodovico ma ora è frenato dalla sua forte fede religiosa.
Contenuti correlati
Registrati via email