Noel di Noel
Eliminato 36674 punti

Il Dio del fiume

Autore: Wilbur Smith
Titolo dell'opera: Il Dio del fiume
Anno di pubblicazione: 1988

Trama:
Durante il rito annuale della caccia agli ippopotami, Tanus e Lostris si rivelano il loro amore e desiderano unirsi; ma temendo la risposta del padre della giovane, il nobile Intef, i due decidono di mandare il loro amico Taita per cercare di convincerlo.
Intef non approva questo loro desiderio, e punisce duramente lo schiavo per la sua insolenza.
Il giorno della festività di Osiride il faraone Mamose affida a Tanus il compito di sradicare dall'alto Egitto i fuori legge e le bande che terrorizzano il regno.
Ma durante la stessa celebrazione il faraone Mamose chiede in sposa Lostris, che diventa ufficialmente la consorte del sovrano.
Dopo aver chiesto come dono di nozze Taia e essersi trasferita a Elefantina, la giovane comincia a sentire la mancanza del suo amato Tanus e manda Taita a cercarlo.

Dopo averlo trovato ubriaco nella cabina di una barca con una prostituta, Taita lo aiuta a tornare in sé e lo convince ad andare a caccia delle Averle e di portare a termine la sua missione.
Tanus decide di fingersi morto,in modo che, i suoi nemici e Intef credano che sia stato ucciso dalle Averle.
Taita, per evitare inutili preoccupazioni a Lostris le invia una lettera per tranquilizzarla; Che però non arriverà mai a destinazione, perchè il messaggero verrà ucciso dalle Averle.
Quando Taita va a trovarla, la trova in fin di vita a causa della disperazione, così durante la caccia dei leopardi, ne approfitta per far incontrare i due giovani nella caverna di Tras, dove si uniscono.
Tanus sconfigge le Averle, il faraone lo premia con il titolo di Grande Leone d'Egitto e gli affida il comando delle forze settentrionali.
Dopo qualche mese Lostris partorisce Memnone, il figlio di Tanus; Intanto dall'Asia incombe una nuova minaccia: gli Hyksos.
Questi nuovi nemici invadono parte dell'Egitto e la regina è costretta a fuggire; dopo l'uccisione del faraone Mamose.
Così parte verso il tempio di Hapi.
Durante il viaggio, che durerà circa vent'anni, Lostris partorisce altre due bambine.
Superate le sei cateratte, arrivano a destinazione e seppelliscono il faraone.
Durante una spedizione nella zona, Tanus Memnone e Taita incontrano una ragazza di nome Masara, che era stata fatta prigioniera dal nemico di suo padre (il re degli Shilluk).
I tre vengono scoperti e Taita viene catturato; dopo alcuni anni riesce a liberarsi e va dal padre della ragazza, i due si mettono d'accordo e l'esercito egiziano e quello degli Shilluk si uniscono e riescono a sconfiggere Arkoun, ma durante lo scontro Tanus rimane ferito gravemente e muore, Taita vuole onorare l'amico, così il sarcofago di Tanus viene messo nella tomba del faraone Mamose.
Memnone si sposa con Masara e tutti fanno ritorno a Tebe (l'odierna Luxor).
La regina Lostris muore dopo qualche anno a causa di una grave malattia, ma prima di morire è allietata dalla consolazione di vedere liberato il suo regno.

Registrati via email