Genius 7012 punti

PORNO

AUTORE: Irvine Welsh
AMBIENTAZIONE: EDIMBURGO AMSTERDAM
PERIODO: ATTUALE
Irvine Welsch, scrittore di “TRANSPOTTING” romanzo ambientato negli anni novanta, ripropone gli stessi personaggio per raccontare il seguito, dal titolo “PORNO”.

Personalmente non ho letto il primo romanzo, (ho solo noleggiato la cassetta) anche se,dopo aver letto il seguito,posso tranquillamente accontentarmi di aver visto il film.

In PORNO, Welsh racconta le vicende dei quattro di Leith dieci anni dopo, i mitici Sick boy, Mark Renton, Spud e Begbie vivono storie parallele, anche se, dopo la fuga del Rent boy con i soldi e la cattura e incarcerazione per omicidio preterintenzionale del Beggar boy ognuno è andato per la propria strada. Il mite Spud ha avuto un figlio da Alison, ma è ancora a farsi i conti in tasca per procurarsi la droga da cui dipende e per la quale si trascina di locale in locale ogni giorno, trascurando l’amata e il figlioletto. Cerca assoluzione in un gruppo di sostegno per tossici mentre tenta di scrivere un libro su Leith.

Sick boy nel frattempo si è messo al lavoro come barista in un pub e ha trovato nuovi amici, che sono a loro volta protagonisti di questa nuova avventura.

Simon è ossessionato dal sistema e cerca ancora in tutti i modi di intaccarlo, entrandovi come lavoratore, anche se tutt’oggi non ha ancora smesso con la droga, che tuttavia, all’inizio, sembra reggere bene. L’idea che frulla nella sua mente di fare soldi con la pornografia viene da uno dei nuovi personaggi: Gas Terry.

Gas terry è proprietario di un pab a leith, dove svolge lo stesso lavoro di Simon e organizza raduni clandestini di “pornofili”, girando filmati porno amatoriali ogni sera dopo la chiusura.

L’idea è appunto quella di mettere in commercio un film porno “innovativo”, in questo intento Simon non si darà per vinto, spinto anche dalla sua nuova fiamma, Nikki Fuller Smith , giovane studentessa che riuscirà a trascinare nel suo progetto, facendola partecipare come attrice protagonista.

Nikki conosce Simon e Terry tramite Rab Birrel suo amico da tempo e con cui scriverà il copione di sette troie per sette fratelli. La signorina Smith è da tempo dipendente in una sauna dove lavora come massaggiatrice ed è convinta che dal masturbare, o “massaggiare”, i suoi clienti e girare un film a luci rosse non vi sia una gran differenza e si lascia così raggirare. Da tempo presa da complessi nel guardare riviste di moda con in copertina fotomodelle sogna di essere come loro e si lancia nella scalata al successo, trascurando però diversi aspetti tra i cuali le droghe leggere di cui fa uso e il carattere menefreghista e sfruttatore del suo “capo” Simon David Williamson.

Nel frattempo Begbi viene scarcerato e rivuole i soldi da Rents, quelli che gli spettano di diritto!

Registrati via email