Ominide 59 punti

Lucarelli, Carlo - Almost Blue

Simone, cieco dalla nascita, sta ascoltando Chet Baker cantare “Almost Blue”.
L’Iguana, un serial killer, vuole sfuggire alle campane dell’Inferno che gli risuonano in testa continuando a reincarnandosi nelle sue vittime.
Grazia, giovane e decisa detective, cerca di risolvere i complicati casi di omicidio che stanno investendo Bologna
Tre storie apparentemente senza collegamento, ma che il destino saprà far incontrare e confondere, complicare e trasformare.
La trama viene narrata da tre punti di vista differenti: quello costituito di sensazioni, suoni e colori dello scanner di Simone, quello folle e inquieto dell’Iguana e quello nervoso e sempre attento di Grazia. Un romanzo imprevedibile tra il giallo e il poliziesco, una trama che si sviluppa tra colpi di scena e nuovi omicidi, dal linguaggio scorrevole e dal finale inaspettato.

Registrati via email