Genius 18666 punti

Kipling, Rudyard - Kim

EDIZIONE: Mondadori

ANNO DI EDIZIONE: 1997

AUTORE: Kipling Rudyard nacque a Bombay nel 1865, da genitori inglesi. Trascorse la sua prima infanzia infelicemente. I genitori lo affidano presto alla cure di una bambinaia indigena, dalla quale il ragazzo apprende racconti e leggende. A sei anni va in Inghilterra a studiare ma viveva con un marinaio in pensione e sua moglie ma nel ragazzo si apre una ferita per il distaccamento dai genitori. Ritornò in India dove si dedicò al giornalismo e nel 1907 ricevette il premio nobel. Morì nel 1936.

FABULA: Kim, un ragazzo che abitava in India, dopo la morte dei genitori, doveva cercare uno stemma raffigurante un Toro Rosso su un prato verde. Kim lo troverà durante un viaggio insieme ad un guru.

INTRECCIO:
• Kim è cresciuto da una signora che dice di essere la zia;
• Il ragazzo diventa lo chela di un guru;

• Durante il viaggio che lo chela e il guru intraprendono, Kim trova lo stemma del Toro Rosso;
• Il Toro Rosso è lo stemma di un reggimento di soldati inglesi. Essi adottano Kim;
• Kim diventa una brava spia;
• Kim incontra il lama che, aveva incontrato tempo prima, ritornava dal suo viaggio di purificazione.

RIASSUNTO: Il romanzo “Kim” di Kipling Rudyard racconta di Kim, un ragazzo figli di genitori, morti, inglesi che si erano trasferiti in India. Kim era un ragazzo di origine inglese ma residente in India. Era cresciuto dalla zia materna, la sorella della madre che era morta di colera. Il padre, invece, era morto perché fumava oppio. Kim seppe che si doveva mettere alla ricerca di uno stemma che raffigurava un Toro Rosso in un campo verde, ma prima di trovarlo s’imbattè in un guru. Kim lo seguì divenendo così il suo chela. I due si diressero a Benares dove Kim doveva consegnare un messaggio. Il ragazzo e il suo guru continuarono il loro viaggio ma il ragazzo vide, uscendo dalla strada, il Toro Rosso su un campo verde. Esso era lo stemma del reggimento di soldati inglesi. Essi lo adottarono, trasformandolo in un Sahib. Kim continua gli studi e infine è scelto come agente segreto, dove si “diverte” tanto. Il ragazzo è molto in gamba nei suoi travestimenti e nella sua astuzia. Kim era così bravo che “vinse” anche l’incarico più importante: smascherare due spie. Intanto Kim porta da un’anziana signora san Saverio, che era malato, e lei lo guarisce. La spia, stanco, dormirà per molto tempo e al suo risveglio rivedrà il lama che ritornava a casa dopo il lavaggio di purificazione dei peccati nel fiume sacro.

SPANNUNG: Il m omento di maggiore interesse è quando Kim, che in quel momento era in viaggio con il guru, divincolandosi dalla strada scopre, vedendolo, sul prato verde, la figura del Toro Rosso. Ma anche le conseguenze, cioè che i soldati adottano Kim riconoscendolo.

AMBIENTI IN CUI SI SVOLGONO LE VICENDE: Le vicende narrate nel romanzo scritto da Kipling si svolgono nell’India.

TEMPO IN CUI SI SVOLGONO LE VICENDE: Le vicende sono narrate tra il 1800 e il 1900.

ANALISI DEI PERSONAGGI:
1. Kim, il protagonista, è un ragazzo che è traumatizzato dalla morte dei suoi genitori, quando è ancora piccolo. In compenso, però, si avvierà con un guru e girerà fino a trovare lo stemma. Il ragazzo è astuto e intelligente, le caratteristiche giuste per una buona spia;
2. Altri personaggi sono il lama e il guru.

FOCALIZZAZIONE: Il romanzo è scritto in terza persona.

Registrati via email