Genius 72174 punti

Flaubert, Gustave - L'educazione Sentimentale

Nella sua versione definitiva il romanzo è stato pubblicato nel 1869, ma riprendeva una prima stesura degli anni 1843-1845. Il protagonista, Frèdèric Moreau, all'inizio del libro è un diciottenne che ha appena finito gli studi secondari. Egli conosce, su un battello che percorre la Senna, i coniugi Arnoux che vivono a Parigi, dove il marito fa il mercante d'arte. Il seguito anch'egli va a vivere a Parigi, dove si iscrive all'università per studiare legge, ma abbandona gli studi nella speranza di diventare un futuro scrittore. Frequenta vari salotti borghesi, fra cui quello degli Arnoux, e coltiva il suo amore per Marie. La sua vita prosegue però fra le delusioni: lo deludono le relazioni mondane; non riesce a realizzarsi come scrittore. L'amore per Maire non si realizza sul piano reale, ma resta nel suo cuore come l'unica esperienza positiva della sua vita.
Anche se viene spesso ascritto alla corrente del realismo, Flaubert non vuole scrivere un romanzo di tipo sociale: egli vede gli avvenimenti esterni al protagonista come esperienze all'interno della sua "educazione sentimentale" o meglio "esistenziale".

Registrati via email