DAN_Oo di DAN_Oo
Habilis 1020 punti

Scheda del libro "La Lingua Salvata”

Autore: Elias Canetti (1905-1944)

Titolo: La Lingua Salvata (Die Gerettete Zunge. Geschichte einer Jugend)

Personaggi:

I personaggi principali sono:

- Elias Canetti che è il protagonista del romanzo;
- La madre di Elias che era una donna colta e liberale;
- Veza Taubner che diventò la moglie di Canetti ;
- Il nonno di Elias il quale lo voleva iscrivere a tutti i costi alla scuola Tamuldica;
- Il fratello Georges con cui Canetti ritornò a Vienna.
- Molte persone di cultura come Bertold Brecht (drammaturgo),
- Isaak Babel (giornalista e scrittore russo)

Luoghi e Tempi:

I luoghi ed i tempi in cui il romanzo è ambientato sono i seguenti:

- Bulgaria (dal 1905 al 1911);
- Inghilterra (dal 1911 al 1916);
- Zurigo e Vienna ( dal 1916 al 1921)

Azione:

Con questo romanzo Elias Canetti descrive la sua giovinezza; L'opera è l’insieme di tutti i ricordi che l'autore conserva di quegli anni. Essi risultano come numerosi flash-back collegati dal periodo in cui i fatti si sono svolti. Il libro è suddiviso in base ai diversi luoghi dove Canetti ha trascorso l'infanzia e successivamente l'adolescenza: la Bulgaria, terra natale; l'Inghilterra, dove avviene la morte del padre; Vienna, e infine Zurigo. Elias appartiene ad una famiglia ebraica, e trascorre la gioventù con la grande passione per la letteratura e per la cultura. Proprio quest'ultima è il tema principale del libro: inizia ad interessarsi alla cultura fin dalla giovane età infatti tutti i pensieri del Canetti protagonista sono concentrati su libri ed argomenti quasi completamente estranei ai suoi coetanei.

Registrati via email