Ominide 50 punti

IL CAMMINO DI SANTIAGO
PAULO COELHO

Nel suo primo libro, lo scrittore sudamericano narra il suo viaggio nel cammino di Santiago che da Saint-Jean-Pied-de-Port porta a Santiago de Compostela.
In questo percorso, che è in realtà un percorso spirituale, è accompagnato da un maestro RAM: Petrus. Il libro, come del resto tutti i libri di Coelho, è soprattutto un libro filosofico in cui l’insegnamento dato è quello di non fermarsi mai di fronte alle difficoltà, ma di affrontarle e cercare di superarle nel migliore dei modi…
Già da questo suo primo libro, il racconto di Coelho è allegorico, ma se ben letto di facile comprensione, uno stile che caratterizza lo scrittore.
A mio parere, è un libro da leggere, molto interessante…
Coelho parla di alcuni principi che sono alla base del pensiero cristiano, ma anche alla base di una filosofia meno religiosa ma non per questo amorale, e tutto questo l’autore lo dice senza mai cadere nel banale.
Sicuramente uno dei più bei libri dell’autore.

Registrati via email