Genius 7012 punti

Libro Il Codice da Vinci

recensione del romanzo Il Codice da Vinci

Il thriller: Il Codice da Vinci, scritto da Dan Brown è stato uno dei libri più acclamati nel suo genere. L'autore, da sempre appassionato di codici, è stato insegnante universitario d'inglese e storico dell'arte.

Personaggi Principali

Chiave di Volta:
La Chiave di Volta o Pietra di Volta, è la vera protagonista del romanzo: attorno ad essa e alla sua rinvenuta gira tutto il thriller.
La Chiave di Volta non è altro che l'indicazione che serve a gli altri personaggi per trovare il Santo Graal.
Quest'informazione viene chiamata cosi perché è come la pietra principale di un arco che lo fa tenere unito cosi è l'informazione che serve alla ricerca del Sangreal.

Robert Langdon:
E' l'effettivo protagonista del racconto. È uno studioso e professore di simbologia all'università americana di Harvard.
Il suo convolgimento nei fatti è dovuto al fatto che era l'autore d'un manoscritto in cui si parlava d'una società segreta chiamata: Principato di Sion e il suo attuale Gran Maestro era il curatore del Museo del Louvre che venne assassinato nel suo museo dove, prima di morire, scrisse un messaggio che riguardava lui e sua nipote.

Sophie Neuveu:
Criptologa della polizia e nipote del curatore del Louvre. È la persona a cui il Gran Maestro del Priorato, suo nonno, passa il segreto del nascondiglio del Santo Graal.
Inizialmente con la morte del nonno rimane orfana ma, alla fine del racconto, ritrova sua nonna e suo fratello apparentemente defunti in un incidente automobilistico.


Bezu Fache:
E' il capitano della polizia francese. In principio e certo della colpevolezza di Langdon ma alla fine si dovrà ricredere.

Leigh Teabing:
Amico di Langdon e importantissimo storico del Graal.
Fugge insieme a Langdon e alla criptologa in Inghilterra, sua terra natia, per fingere di aiutarli ma dopo li tradirà.

Silas de Il Codice da Vinci:
Membro devoto dell'Opus Dai assassino del gran Maestro.
Silas è un albino

Trama de Il codice da Vinci

Il libro si apre con la scena dell'omicidio del curatore del Louvre che, prima di morire, lascia degli indizi alla nipote e per un suo collega d'oltreoceano: Robert Langdon.
Immediatamente Langdon viene portato al Louvre con la scusa d'una consulenza ma li viene incolpato ma riesce a fuggire con la criptologa della polizia e nipote dell'ucciso: Sophie Neuveu.

Dopo una serie d'inseguimenti, i due riescono a recuperare la tanto agognata Chiave di Volta e si recano da uno studioso del Graal amico di Robert: Leigh Teabling.
Dopo aver esposto i fatti, Teabling decide di aiutarli e scappano con l'albino che li aveva aggrediti.
In Inghilterra Langdon e Neuveu riescono a fuggire a Teabling che li aveva traditi e, con l'aiuto di Fache il quale si era "convertito", giungono ad una chiesa dove Sophie si ricongiunge con la nonna e con il fratello che credeva morti.
Dopo il fiasco in Gran Bretagna, Langdon ritorna a Parigi dove ha un illuminazione e trova il nascondiglio del Santo Graal.

Commento Il Codice da Vinci

Inizialmente il libro Il Codice da Vinci non mi è piaciuto in quanto noioso, ma poi, dopo aver assunto una trama intrigante, mi ha letteralmente coinvolto nella lettura.

Registrati via email