Ominide 2892 punti

Rimedia Amoris

Rimedia Amoris vengono concepite come una sorta di integrazione dell'ars amatoria dal momento che partono dal presupposto di insegnare con una tecnica analoga a quella dell'ars, ma a differenza dell'ars hanno l'intento di liberarsi dalle pene dell'amore. Il precendente nella letteratura latina è stato Lucrezio, per lui il rimedio si poteva trovare nel razionalizzare la passione, Per Ovidio, invece, il rimedio è distrarsi con altre attività o ad associare alla persona amata i brutti momenti della vita.

Medicamina faciei feminae

Medicamina faciei femineae sono un trattato di cosmesi che nasce dalla fusione tra il gusto alessandrino riguardo argomenti poetici rari e tecnico con le nuove tendenze della moda femminile in età augustea. La cosmesi è un tramite di bellezza se adoperata per mettere in evidenza gli aspetti più belli del corpo e mascherare quelli brutti. Nei medica mina troviamo alcune ricette su come una donna debba abbellire il proprio aspetto. Il medicamina faciei feminae ci è giunto solo in parte. Sulla questione della cosmesi nel mondo antico si aprì un dibattito animato che vedeva da una parte coloro che la ritenevano come un'arte positiva, dall'altra coloro che sostenevano che la cosmesi fosse un inganno per gli occhi perché voleva nascondere e mutare ciò che era reale, pertanto la diffamavano

Hai bisogno di aiuto in L'era Augustea?
Trova il tuo insegnante su Skuola.net | Ripetizioni
Registrati via email