Ominide 50 punti

La nascita della lingua greca

Gli Indoeuropei erano un popolo stanziatosi nell'Europa Orientale (Asia) e che si spostava da una parte all'altra in cerca di terre fertili da sfruttare per l'agricoltura. Dapprima si stanziarono nei Balcani e in Grecia, precisamente nell'isola di Creta. Questa era un isola in cui nacque la prima forma di scrittura: la LINEARE A; questa era utilizzata per lo più per scopi commerciali. La LINEARE B è la lingua che più si avvicina al greco classico, cioè quello che studiamo noi oggi e che appare nei capolavori classici. é inoltre una scrittura sillabica in cui si evidenziano il suono delle consonanti più quello delle vocali. Questa fase(V secolo a.C) era anche chiamata ETA DI PERICLE, che fu appunto l'età di massimo splendore per la Grecia. Ma nella storia della lingua greca vi fu anche un periodo buio in cui si comunicava solo verbalmente. Nonostante ciò venne poi ripresa con l'alfabeto fenicio.

Registrati via email