Che lavoro sei? Scopri la professione che fa per te

Eni
In collaborazione con Eni

eni al job & orienta

Il Job&Orienta è giunto alla sua 26esima edizione. L'annuale evento su orientamento, scuola, formazione e lavoro ha aperto i battenti il 24 novembre attraverso un incontro di inaugurazione, Oil4Brain, a cui hanno preso parte anche il Ministro del lavoro e delle politiche sociali, Giuliano Poletti, e il Ministro dell'Istruzione, Stefania Giannini. Tanti gli studenti che hanno animato il questi giorni di mostra-convegno, aggirandosi tra gli stand di università e grandi aziende, con lo scopo di capire qualcosa in più sulla scelta del loro percorso formativo. E per alcuni di loro anche una occasione per scoprire cosa fare da grandi, grazie ai giochi interattivi realizzati da Eni.

Eni ti aiuta a scegliere il lavoro che fa per te

Tra le aziende presenti a Verona Fiere proprio lo stand di Eni, che per l'occasione ha realizzato una serie di attività interattive con cui coinvolgere gli studenti. Nello spazio espositivo infatti, sono stati installati una serie di schermi con il gioco di orientamento "Che lavoro sei", un gaming test a cura di Ecu per far scoprire agli studenti alcuni dei profili "standard" della famiglia Eni. Attraverso 9 domande con 3 opzioni di risposta, gli studenti hanno potuto tracciare il loro profilo e capire quale tra le professioni di geologo, ingegnere ed economista fosse più vicina ai propri interessi e propensioni.

Ho scoperto il lavoro che fa per me, voglio approfondirlo

A completare il gaming test, delle interviste immersive a grandezza naturale. Una volta scoperto il lavoro più vicino al proprio profilo, infatti, i ragazzi sono stati condotti verso installazioni a schermo intero per ascoltare interviste specifiche ai testimoni dei profili professionali Eni corrispondenti al risultato del gaming test. La partecipazione numerosa e i sorrisi raccolti in questi giorni nello stand Eni, non hanno lasciato dubbi del successo dello spazio espositivo dell'azienda dell'energia.

>>> Scopri qual è il modo giusto per affrontare un colloquio di lavoro!