Da stagisti a...stragisti: le 3 mosse da evitare se inizi uno stage

SerenaSantoli
Di SerenaSantoli

3 mosse da evitare in stage
Il primo passo per entrare nel mondo del lavoro, spesso avviene grazie agli stage, momenti fondamentali che vi regaleranno opportunità notevoli. Oltre a imparare il mestiere è un modo per prendere confidenza con il rapporto tra colleghi, convivenza che spesso può essere difficile. Molto spesso sorgono degli episodi spiacevoli che vi faranno deprimere e magari vi porteranno a fare più danni del previsto a causa dell'ansia. E così da stagisti si diventa stragisti. Ecco le 3 mosse da evitare assolutamente.

3. Non arrivare in ritardo

Uno dei motivi principali di fastidio negli ambienti di lavoro sono i ritardi. Se non amate la sveglia presto rassegnatevi, dovrete andare a letto un po' prima per recuperare le ore perse di sonno. Ricorda che arrivare in orario è uno dei comportamenti più rispettosi per i colleghi che lavoreranno con voi.

2. Non prendere parte

Capita che possano scoppiare dei litigi. Voi però tappatevi le orecchie e copritevi gli occhi. Gli stagisti sono sempre i primi a essere risucchiati in questi episodio. Ma mentre gli altri sono assunti voi no. Non è certo il caso di macchiarvi già da subito.

1. Non vantarsi troppo

Non parlate di voi in continuazione, a meno che non ve lo chiedano. Evitate di fare i superiori atteggiandovi per il vostro talento. Sarà l'azienda a giudicare, in base al vostro impegno, se è il caso di tenervi o meno.

Commenti
Skuola | TV
Maturità 2017: correggiamo la Seconda Prova

Assieme ad una tutor di matematica e ad una di latino, commenteremo le tracce della Seconda Prova del liceo classico e dello scientifico!

22 giugno 2017 ore 16:30

Segui la diretta