Sapiens 3012 punti

Zeno e il suo Antagonista - Riassunto

Zeno passeggiava con Ada, quando ad un tratto la loro passeggiata fu interrotta dal signor Guido Speier.
Quest'uomo viene descritto, ironicamente da Zeno, come un signorino imberbe, buono e pallido, che guardava con occhi ansiosi Ada.
Zeno era indignato, perché Guido Speier aveva interrotto la sua conversazione con Ada.
Ma Ada con un sorriso spontaneo salutò calorosamente il signor Guido Speier, la giovane fanciulla era molto contenta dell'arrivo di quest'uomo.
Zeno, ingelosito dal comportamento di Ada, che era socievole e cordiale, iniziò ad analizzare e a studiare il suo avversario in amore.
Guido Speier era un uomo notevolmente ricco, la sua professione era l'imprenditore, era ben vestito e passeggiava tenendo in mano un bastone dal manico d'avorio, inoltre, parlava il toscano con molta naturalezza. In pratica, quest'uomo era l'opposto di Zeno.

Nel frattempo Ada invita Guido a fare una passeggiata insieme, e Zeno viene messo da parte.

Registrati via email