Klige di Klige
Ominide 334 punti

La struttura del romanzo

I romanzi sono tutti differenti l'uno dall'altro per argomento, ambientazione, scelte formali, linguistiche ed espressive. Tuttavia si può individuare uno schema unico che costitutisce la struttura tipo che è riconducibile a gran parte dei romanzi.
Alla base di ogni romanzo c'è l'evoluzione da una situazione iniziale a una situazione finale. L'avvio del romanzo è determinato in genere da un avvenimento che rompe l'equilibrio iniziale costringendo quindi il protagonista a fare qualcosa. La vicenda poi si sviluppa attraverso eventi che possono portare un ulteriore peggioramento della situazione o un miglioramento delle condizioni. In entrambi i casi il protagonista è circondato da personaggi che possono aiutarlo o ostacolarlo. Comunque si evolva, la vicenda termina sempre con la ricomposizione di un equilibrio che può essere sia positivo che negativo per il protagonista, e lo stabirli di una situazione finale, cioè la conclusione del romanzo.

Registrati via email