Ominide 219 punti

I personaggi

Chi sono

I personaggi sono esseri umani o esseri non umani (nel giallo o nel fantasy) che agiscono nella FABULA.

Tratti di un personaggio

1) caratteristiche fisiche;
2) caratteristiche psicologiche (carattere o stato d'animo);
3) posizioni (sociale, culturale ed ideologica).

I personaggi sono analizzabili in base a:

1) Funzione rapporto (tra di loro o tra loro e gli eventi);
2) Importanza;
3) Caratterizzazione psicologica.

Modalità di presentazione

1) In base alla funzione, ovvero in base al sistema dei personaggi.
I) Protagonista= mira a realizzare un obiettivo o un desiderio, ovvero l'oggetto del desiderio.
II) Antagonista=ostacola/si contrappone al protagonista.
NB. a)non sempre il protagonista=personaggio positivo

non sempre l'antagonista=personaggio negativo.
b) a volte il protagonista corrisponde all'antagonista=semplice situazione di contrasto interiore (vedi Dr. Jekyll e Mr. Hyde);
c) talora è presente un doppio antagonista, corrispondente all'effettivo personaggio esterno ed alla realtà psicologica del protagonista.
III) Aiutante del protagonista=colui che aiuta il protagonista a realizzare l'obiettivo;
IV) Oppositore=aiutante dell'antagonista.

2) In base all'importanza
I) Personaggi principali;
A) Protagonista
B) Coprimari: i personaggi che si dividono il ruolo di protagonista.
II) Secondari: compiono azioni che influiscono nella trama o incidono nel comportamento del protagonista
III) Comparse: non hanno un ruolo attivo nei fatti.

3) In base alla caratterizzazione psicologica
I) Individui: personaggi a tutto tondo/dinamici;
II) Tipi: personaggi piatti/statici = pochi tratti psicologici e scarse capacità di evoluzione.

4) Modalità di presentazione:
I) Ritratto: tratti fisici, età. Condizioni sociali, carattere/idee/atteggiamenti.
II) Per indizi.
III) Presentazione diretta.

Registrati via email