webb97 di webb97
Eliminato 10398 punti

Edgar Allan Poe - La sfinge

Questo testo è stato scritto da Edgar Allan Poe ed inizia raccontando attraverso una dettagliata descrizione il luogo dove due amici si trasferiscono a causa di un colera a New York. Si sistemano in una casetta vicino al fiume Hudson quindi in una regione meridionale degli Stati Uniti.
L'autore punta sull'atteggiamento interiore del protagonista che stravolge la realtà. Infatti, il protagonista vede dalla finestra un mostro e solo nel corso della vicenda si rende conto che era solo un piccolo insetto che si arrampicava su un filo tessuto da un ragno.
Riesce a capire il suo sbaglio solo attraverso il diretto confronto con l'amico e il parente.
L'autore voleva far riflettere sul fatto che molto spesso le nostre stesse paure ci fanno travisare la realtà e quindi, come in questo caso, ci fanno vedere cose che non esistono.

Registrati via email