Vincoli di integrità


Un vincolo di integrità è una caratteristica del modello relazionale per le basi di dati ed è necessario che sia soddisfatta in tutta l’intera base dati.
Esistono diversi tipi di vincolo di integrità:
  • Vincoli intra-relazionali: sono definiti sugli attributi di una sola relazione (sono di questo tipo, i vincoli di unicità per cui un certo attributo deve essere differente per ogni n-upla, ed i vincoli di dominio dei valori e di n-upla);
  • Vincoli inter-relazionali: sono definiti su più relazioni contemporaneamente (sono di questo tipo i vincoli di integrità referenziale, i quali permettono di evitare la compromissione dell’intera base dati, dovuta all’eliminazione di n-uple cui si riferiscono n-uple a loro collegate).
Importanza imprescindibile per quanto riguarda i vincoli di integrità è rappresentata dalla chiave primaria; una chiave primaria è un attributo di una tabella scelto in modo opportuno, per fare in modo che ogni singolo valore delle n-uple per quell’attributo sia differente (vincolo di unicità), in questo modo le n-uple sono tutte distinguibili e si evita la duplicazione.
La chiave primaria nel modello relazionale può essere rappresentata da un singolo attributo della tabella, o da un insieme di attributi che verificati contemporaneamente rappresentano la chiave della tabella.
Hai bisogno di aiuto in Informatica?
Trova il tuo insegnante su Skuola.net | Ripetizioni
Registrati via email