Dreke90 di Dreke90
Genius 6795 punti

Velocità di trasferimento della comunicazione e teorema di Nyquist

Gli apparati hardware che rendono possibile la trasmissione presentano alcune caratteristiche che determinano,a seconda della tecnologia e dei componenti utilizzati,una maggiore o minore efficienza della comunicazione.
Ogni dispositivo e canale di trasmissione ha un valore massimo di larghezza di banda. Questo paramento indica la frequenza più elevata con la quale si può passare da un livello di segnale a un altro e si misura in Hz(hertz) in ogni caso non è possibile ottene una larghezza di banda illimitata.
Esiste una relazione tra la larghezza di banda e il numero massimo di bit che il sistema e in grado di trasmettere nell'unita di tempo definita dal teorema del campionamento di Nyquist.
Il teorema dice che:
Se B e la larghezza di banda di un determinato dispositivo e K rappresenta il numero di livelli di tensione utilizzati per codificare i dati,la velocità di trasmissione D è uguale a:

D=2BLOG2K.

La velocità di trasmissione è misurabile in bps (bit per secondo,o nei suoi multipli kbps e mbps pari rispettivamente a 1000e 1000000 di bit al secondo) e definisce il volume di dati che può essere trasferito nell'unità di tempo.
Nel caso dello standard RS 232 essendo 2 i livelli di tensione utilizzati,il teorema del campionamento di Nyquist stabilisce che la massima velocità di trasmissione e pari al doppio della larghezza di banda disponibile misurata in hertz.

Registrati via email