Struttura di controllo iterativa

L'iterazione è una struttura di controllo che permette di eseguire una sequenza più volte.

Per determinare quante volte l'operazione deve essere eseguita si inserisce una condizione, detta anche Test.

Ci sono due tipi diversi di test: il mentre e il ripeti fino a quando, ciascuno dei quali propone due varianti di scrittura. In totale abbiamo quindi quattro possibilità di scelta, la quale dovrà però essere effettuata con criterio.

Mentre - Test iniziale

Mentre (test/condizione)
{
sequenza di operazioni da ripetere
}

Questo tipo di iterazione la possiamo descrivere così: mentre la condizione è verificata, esegui la sequenza di istruzioni. In questo caso l'algoritmo, una volta letta la condizione, deciderà se entrare nel ciclo iterativo e eseguire le operazioni o se saltarlo completamente e proseguire con il resto dell'algoritmo, in base alla verifica della condizione precedentemente effettuata.


Mentre - Test finale

esegui
{
sequenza di operazioni da ripetere
}
MENTRE (test/condizione)

Questo tipo di iterazione la possiamo descrivere così: Esegui la sequenza di istruzioni mentre la condizione è verificata. Con questo tipo di iterazione, l'algoritmo entra per forza di cose nel ciclo iterativo e una volta eseguita la prima parte e arrivato alla condizione, se questa risulterà vera allora ripeterà di nuovo il ciclo, altrimenti uscirà dall'iterazione.

Tra queste due varianti dell'iterazione "MENTRE" c'è una differenza radicale. Nel primo caso, nel testi iniziale, l'algoritmo, leggendo la condizione, potrebbe anche saltare completamente tutto il ciclo iterativo in caso trovasse falsa la condizione. Nel secondo caso, invece, la sequenza iterativa viene eseguita almeno una volta, proprio perchè il test viene posto alla fine della sequenza di operazioni da svolgere.


Ripeti fino a quando - Test iniziale

ripeti fino a quando (test/condizione)
{
sequenza di operazioni da ripetere
}

Questo tipo di iterazione la possiamo descrivere così: Ripeti la sequenza di istruzioni fino a quando la condizione non risulta verificata. Il "ripeti fino a quando" lavora mentre la condizione risulta falsa al test e una volta verificata, uscirà dall'iterazione.

Ripeti fino a quando - Test finale

esegui

{
sequenza di operazioni da ripetere
}
e ripeti fino a quando (test/condizione)

In questo caso, la descrizione è uguale a quella del test iniziale, ma tra le due c'è la stessa differenza che caratterizza le strutture iterative con "Mentre".

Hai bisogno di aiuto in Informatica?
Trova il tuo insegnante su Skuola.net | Ripetizioni
Registrati via email