Ominide 2324 punti

Sistema (system)

Un sistema è un insieme di elementi o di fenomeni correlati tra di loro, di natura diversa che interagiscono per ottenere certi obbiettivi prefissati.
Ogni sistema è definito quando sono definite:
• Le parti o i componenti che lo compongono;
• Le correlazioni tra le parti;
• Le finalità o le funzioni per comprendere le ragioni che muovono il sistema.


Modello (model)

Il modello è una rappresentazione semplificata di una realtà, per esempio, osservare il funzionamento di un sistema oppure analizzare un problema da risolvere.
In base alla loro utilità i modelli possono essere:
• Descrittivi, descrivono un sistema praticamente con solo una fotografia del sistema;
• Predittivi, descrivono i servizi che il sistema offre senza specificare le modalità;

• Prescrittivi, descrivono la modalità di offerta di un servizio.

Esempio. Quando si acquista un pc, nella confezione si trova la documentazione che contiene lo schema che mostra i componimenti del computer (modello descrittivo), le caratteristiche del processore, la capacità di memoria e così via (modello predittivo), le indicazioni operative per attivare un certo servizio come si accende il computer, come si espande una memoria (modello prescrittivo).

La natura dei modelli appartiene ad uno dei seguenti tipi:
1. Simbolici, che danno una rappresentazione astratta del sistema oggetto di studio, che possono essere:
a. Grafici;
b. Logici o di simulazione;
c. Matematici, un sistema rappresentato attraverso equazioni o relazioni;
2. Fisici, che danno una rappresentazione fedele del sistema e possono essere;
a. Conici, fondati da immagini come le piantine di una città o un percorso, ecc.;
b. Analogici, simulano il sistema reale come i simulatori di volo oppure hanno un comportamento analogo a quello del sistema oggetto di studio;
c. In scala.

Registrati via email